Emozioni forti alla Residenza Dorica del Gruppo Kos: la visita della Madonnina di Loreto e le belle parole del Vescovo Dal Cin

1' di lettura 27/06/2021 - Un momento di forti emozioni che ha commosso i presenti che nei giorni scorsi hanno ricevuto la visita della Madonnina di Loreto e del Vescovo della città lauretana, S.E. Fabio Dal Cin.

Gli ospiti della Residenza Dorica della zona Baraccola, struttura del Gruppo Kos di cui fanno parte tutte le Residenze Anni Azzurri e le strutture Santo Stefano Riabilitazione distribuite in Italia, hanno vissuto con grande intensità la mattinata sia per la presenza dell’amatissima Madonnina lauretana, la cui statua è stata donata dalla coordinatrice infermieristica della Residenza, Maria Cicchetti, sia per la presenza e le splendide parole del Vescovo che ha portato conforto e messaggi di speranza ai nonnini della Residenza, scesi in giardino per l'evento.

Il personale e gli ospiti, inoltre, hanno animato il momento con canti e preghiere dedicati alla Madonna e per i nonnini di Residenza Dorica l’iniziativa, voluta dalla Direttrice Lucia Masiero, è stata come una meravigliosa ricarica di energia ed entusiasmo, un’autentica boccata di aria fresca che ha consentito loro di toccare con mano quella che si sta prospettando come una nuova ripartenza e una nuova apertura delle Rsa, graduale, rigorosa ed attenta, ma pur sempre un ritorno ad una nuova normalità. Inoltre iniziative come queste, che regalano momenti belli ed emozionanti, hanno anche uno spiccato e riconosciuto potere terapeutico non solo nel generare buon umore e positività negli anziani ospiti ma anche benefici di carattere cardiocircolatorio e psicologico.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-06-2021 alle 16:24 sul giornale del 28 giugno 2021 - 168 letture

In questo articolo si parla di attualità, territorio, casa di riposo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b82q





logoEV
logoEV