"Un Ponte tra Culture", ultimi due giorni di spettacoli tra Camerano, Castelfidardo e Numana

1' di lettura 18/06/2021 - Questo fine settimana tra sabato 19 e domenica 20 giugno 2021, vengono presentati gli ultimi 3 spettacoli della 25ma edizione del Festival "Un Ponte tra Culture", nei Comuni di Camerano, Castelfidardo e Numana.

Gli spettacoli, 3 monologhi, vedono come protagonisti 3 giovani artisti italiani che stanno avendo notevoli riconoscimenti per la qualità del loro lavoro. Si comincia Sabato 19 alle ore 21 con due spettacoli in contemporanea: la replica de “L’indispensabile” di e con Davide Pachèra, a Castelfidardo nella Chiesa di San Francesco (biglietti d’ingresso: 7 e 5 Euro), uno spettacolo sul cibo e non solo; “Il racconto del vecchio signor Elvesham”, di e con Francesco Ferrieri con la musica dal vivo di Federica Bettelli, a Numana nello spazio del Cavalluccio Marino dietro al Palazzo Comunale (ingresso gratuito), tratto da uno splendido racconto del “mitico” H.G. Wells.

Domenica 20 Giugno spettacolo finale del Festival alle ore 21 a Camerano in Piazza Matteucci (antistante il palazzo Comunale): Angelica Bifano presenta il divertentissimo “Mamma son tanto felice perché”, spettacolo da lei scritto e diretto dal rinomato Giovanni Battista Storti. Con ingresso gratuito e trasmissione in streaming.

L’intero programma del Festival è consultabile sulla pagina FB “Ponte tra Culture”, sui due account Instagram: @unpontetraculturefestival e @pontetracultureitalia , e sulla pagina web www.festivalunpontetraculture.com






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-06-2021 alle 17:31 sul giornale del 19 giugno 2021 - 154 letture

In questo articolo si parla di ancona, spettacoli, ponte tra culture, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b7Ih





logoEV
logoEV