utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Anche l'Atletica Osimo al “Trail degli antichi lavatoi”

2' di lettura
295

Cresce il Gruppo Master dell’Atletica Osimo con i recenti arrivi di Simone Mosca (cat. SM 45) e Christian Silvi (cat. SM 45) che hanno rappresentato la società giallorossoblu osimana fuori dai confini regionali, in una specialità inusuale.

Infatti, nello scorso mese di maggio i due atleti hanno partecipato al “ 1° Trail degli Antichi Lavatoi” che si è svolto a Sant’Ermo – Casciana Terme (PI); 30 km. la distanza percorsa dagli atleti durante questa particolare corsa che si svolge in ambienti naturali, come ad esempio zone boschive, di collina, di montagna, con dislivelli importanti da superare.

Due le distanze previste dagli organizzatori, per le rispettive gare competitive di 20 km e 30 km, oltre alla camminata non competitiva; percorso misto costituito da asfalto, sterrato, pietre, carraie, guadi, sempre secondo quanto precisato dall’organizzazione.

Iscrizioni chiuse al raggiungimento dei 400 partecipanti, alcuni giorni prima della gara, che si è tenuta il 9 maggio (anche questa manifestazione ha subito il rinvio dovuto alla emergenza sanitaria).

Come si diceva in apertura, i due rappresentanti dell’Atletica Osimo hanno corso la gara più lunga, di 30 km, con un buon riscontro nella classifica generale: 38^ posizione per Christian Silvi in 3.24.54; 51^ per Simone Mosca in 3.37.30. Nelle parole di ringraziamento degli organizzatori - dalla pagina Facebook dell’evento - l’emozione trasmessa dall’evento sportivo: “… una giornata che rimarrà nel cuore e nella mente di tutti coloro che vi hanno preso parte. Il territorio che è stato teatro di questa manifestazione possiede tutte le caratteristiche per ospitare questo tipo di iniziative sportive. Cultura, natura, bellezza e amicizia sono gli ingredienti del Trail e - al tempo stesso - sono gli elementi fondanti di questo splendido fazzoletto di terra della Provincia di Pisa. Ho l'ambizione e la speranza di credere che quello di oggi possa rappresentare il primo evento di una lunga serie.

È possibile che il mio giudizio possa essere condizionato dall'emozione e della soddisfazione provata, eppure credo di aver colto nelle espressioni e nei volti di tanti il mio stesso entusiasmo. Come sanno bene i podisti, anche il più lungo dei percorsi inizia con il primo passo … (Alberto Cappello)”



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-06-2021 alle 08:50 sul giornale del 07 giugno 2021 - 295 letture