utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > CULTURA
comunicato stampa

Biblioteca Storica Campana: catalogati i manoscritti più antichi nel database Manus OnLine dell’Istituto Centrale per il Catalogo Unico del Ministero della Cultura

1' di lettura
246

Prosegue incessante il progetto di valorizzazione e digitalizzazione del patrimonio della Biblioteca Storica dell’Istituto Campana per l’Istruzione Permanente di Osimo, avviato da alcuni anni e finalizzato a garantire la massima accessibilità della collezione.

Dopo l’avvio della campagna di catalogazione dei 16.000 volumi a stampa in Opac SBN (che verrà terminata nel 2022) e la creazione della Biblioteca Digitale dove sono liberamente fruibili oltre 40 esemplari digitalizzati, si è proseguito con l’avvio del censimento del fondo manoscritti (n. 155 esemplari).

La Biblioteca Storica Campana ha aderito a Manus OnLine, catalogo nazionale on line dei manoscritti conservati nelle biblioteche italiane pubbliche, ecclesiastiche e private, dell’ICCU - Istituto Centrale per il Catalogo Unico, strumento utile a ricercatori e studenti, indispensabile per favorire lo studio e la conoscenza del prezioso patrimonio conservato a Palazzo Campana.

Sono state pubblicate le prime 30 schede descrittive dei manoscritti, cronologicamente compresi tra il XIV e il XVIII secolo, consultabili al link https://manus.iccu.sbn.it/opac_ElencoSchedeDiUnFondo.php?ID=2207

La campagna di catalogazione sta già proseguendo con l’obiettivo di terminare il censimento entro il 2022.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-06-2021 alle 15:46 sul giornale del 05 giugno 2021 - 246 letture