utenti online

L'atletica entra nella scuola

2' di lettura 01/06/2021 - Scuola&sport per la ripartenza, una iniziativa che ha inteso promuovere l’attività motoria curriculare nelle classi 4^ e 5^ nelle scuole dell’Istituto Comprensivo Caio G. C. di Osimo le Fornaci, Campocavallo e del Borgo.

Binomio indissolubile Sport e Istruzione che attraverso un progetto promosso dalla Vicaria Preside Paola Andreoni, l’Atletica Amatori Osimo Bracaccini ha contribuito alla sua realizzazione. Una iniziativa intesa a far conoscere a queste nuove generazioni lo sport dell’Atletica leggera, riconosciuta da tutti come base di tutti gli altri sport. A scendere in campo laureate in scienze motorie e tecnici istruttori dello staff tecnico della ASD Osimana, che nelle ore di educazione fisica hanno affiancato gli insegnanti dei plessi scolastici durante le ore di educazione fisica. Un fondamentale lavoro di squadra basato a far conoscere gli schemi motori di base, e nel fare crescere ai ragazzi la consapevolezza delle proprie capacità e dei propri limiti e soprattutto il rispetto dei compagni e delle regole.

Parole chiave del progetto: “ Corri, Salta, Lancia e Gioca” Questo è stato il filo conduttore delle esercitazioni il più delle volte svolte all’aperto o sui piazzali delle scuole, dove i ragazzi seguiti dagli istruttori hanno avuto la possibilità di svolgere le svariate attività fisiche propriocettive. Dagli spazi scolastici a quelli molto più grandi del campo scuola di Atletica della Vescovara il passo è stato breve . A fine progetto a tutti i ragazzi delle scuole partecipanti al progetto, l’Atletica Amatori Osimo Bracaccini ha dato la possibilità trascorre un pomeriggio di gioco e sport sull’impianto del campo scuola di Atletica della Vescovara .

I ragazzi Suddivisi in gruppi hanno avuto modo di cimentarsi nelle varie discipline dell’Atletica Leggera. Salti in estensione , prove di corsa su varie distanze, lanci con il vortex, ed alla fine a chiusura della giornata un volatone finale di tutti i ragazzi nello spazio verde del campo di atletica dove avviene da sempre la partenza della gara Nazionale di corsa campestre Il Trofeo della Valmusone. Si è chiuso così un pomeriggio dove la socializzazione e l’aggregazione, dopo i tanti intervallati periodi di lockdown, hanno fatto passare ai ragazzi un sereno pomeriggio all’aria aperta






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-06-2021 alle 15:52 sul giornale del 03 giugno 2021 - 275 letture

In questo articolo si parla di sport, atletica, territorio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/b5uf





logoEV
logoEV
qrcode