Presenta il preventivo e in appena 4 giorni ottiene l’incarico di “ufficio stampa” dal comune di Osimo

3' di lettura 28/05/2021 - La società LOV srls, con sede in Osimo, ha ricevuto dalla giunta Pugnaloni l’incarico di realizzazione del progetto di comunicazione "#osimoavantitutta" (in pratica l’incarico per l’ufficio stampa) dopo appena 4 giorni dalla presentazione del preventivo all’ufficio protocollo del Comune.

A volte per lavorare per il Comune non serve partecipare a un bando pubblico o iscriversi al Mepa, ma basta semplicemente protocollare il proprio preventivo che poi in meno di 4 giorni si ottiene l’incarico. Mentre si fa fatica ad avere una carta d’identità o i certificati anagrafici, tanto che per quest’ultimi sono stati coinvolti gli edicolanti e i tabaccai, e che per l’accesso agli atti urbanistici la media di attesa per i liberi professionisti del settore edile è di circa 4 mesi, per certe cose il Comune di Osimo è più veloce di un’azienda privata. Lo scorso 3 maggio la giunta, riunita al gran completo, ha conferito l’incarico di ufficio stampa (nello specifico incarico di realizzazione progetto di comunicazione "#osimoavantitutta") alla società LOV srls. Si tratta di un affidamento diretto per incarico fiduciario, sulla falsariga del portavoce del sindaco, nei confronti della società della giornalista Martina Tombolini. La LOV srls dovrà fornire il servizio di ufficio stampa e si dovrà occupare della gestione della comunicazione sui social e sul web. La proposta presentata al comune era di 12.000 euro più iva 22% (14.640 euro iva compresa) come compenso per un anno di attività. L’amministrazione ha deciso di affidare alla società l’incarico per due anni, da maggio 2021 fino ad aprile 2023, per un importo complessivo, ricalcolato sul preventivo presentato dalla società, di 29.280 euro. Nulla da discutere sulla somma investita, ma sulla giustificazione data nella delibera n. 72 ci sarebbe da ridire perché viene proprio scritto che “VISTA la comunicazione della Società “LOV srls” di Via Marco Polo 48 – Osimo, acquisita agli atti di questo Ente con prot. n. 11212 del 29/04/2021, con oggetto “Preventivo economico per progetto di comunicazione #osimoavantitutta”, con la quale si trasmette la proposta economica per il progetto di seguito descritto… (ufficio stampa, social, etc.) …” l’amministrazione sulla base del decreto semplificazione, che prevede l’affidamento diretto di incarichi per servizi o forniture di importo inferiore a 75mila euro, ha deciso di affidare l’incarico alla LOV srls. In pratica l’assegnazione viene giustificata sulla base di un preventivo presentato al comune e accettato in 4 giorni, con in mezzo persino il ponte del primo maggio. Speriamo che il sindaco si sia interfacciato con altre società di sua fiducia che offrono lo stesso servizio per avere un raffronto di preventivi e una visione più completa sulla fornitura, pratica che solitamente è prevista per gli affidamenti diretti e che non viene citata nella delibera. Alla LOV srls, che tra l’altro ha sede proprio ad Osimo, e alla collega Martina Tombolini facciamo i migliori auguri per il nuovo incarico, siamo sicuri che con il nostro giornale si instaurerà un proficuo rapporto di collaborazione.






Questo è un articolo pubblicato il 27-05-2021 alle 17:50 sul giornale del 28 maggio 2021 - 1416 letture

In questo articolo si parla di attualità, giornalista, articolo, stampa comune comunicazione giornalisti delibera social media web ufficio stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b4PX





logoEV