Road to 100: l’Unione Sportiva Osimana prossima allo scoccare dei cento anni di attività

2' di lettura 17/05/2021 - Ottobre 1922, nasce l’Unione Sportiva Osimana. È ormai prossimo lo scoccare dei cento anni di attività della nostra Società, con un passato glorioso attraverso la storia di una città che ha visto l’epopea degli anni 70-80’ , l’ascesa alla Serie C e la discesa fino alle minime categorie, con la costante comunque, dell’affetto ed il gran seguito della cittadinanza, mai mancato nella storia, anche negli alti e bassi.

La storia giallorossa è anche quella di un infinito numero di ragazzi osimani che hanno frequentato le giovanili e calzato gli scarpini per rincorrere i proprio sogni nel campo di Fonte Magna, del San Carlo, la sabbia e poi il sintetico del Santilli e per i più fortunati e bravi, lo splendido manto erboso e la cornice quasi professionistica del glorioso Diana.

L’Unione Sportiva Osimana vuole festeggiare degnamente tale ricorrenza ed è per questo che è operativo da diversi mesi e già alacremente all’opera un gruppo di persone, capeggiate dall’ex capitano giallorosso e dirigente Marco Mantini, per organizzare al meglio i festeggiamenti e le iniziative per omaggiare a dovere tale ricorrenza. Il gruppo, denominato “CentOsimana” si accompagna agli sforzi della Società per raggiungere l’agognata promozione in campo sportivo alla serie superiore, per quello che riguarda la Prima Squadra, la continua ricerca di perfezionamento del Settore Giovanile, con l’ottimo lavoro svolto da Francesco Bellucci, uno che è proprio partito dalle giovanile per approdare alla massima serie calcistica con Bari, Cagliari ed il continuo miglioramento delle strutture, con la rimessa a nuovo degli spogliatoi del Santilli prima, San Carlo poi, il rifacimento del manto erboso del Diana con relativa tinteggiature delle tribune e da ultimo il rifacimento completo del manto erboso del San Carlo.

Sforzi ingenti di energie ed economici, portati avanti con la passione e la determinazione dei Dirigenti, l’aiuto degli sponsor che non finiremo mai di ringraziare e la speranza che chi amministra la città si accorga di tutto ciò e ci appoggi in questo nostro, vostro percorso di crescita e non di tirare a mestamente campare. Insieme per festeggiare degnamente. Road to 100.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-05-2021 alle 09:49 sul giornale del 17 maggio 2021 - 72 letture

In questo articolo si parla di attualità, sport, calcio, società sportiva, celebrazione, territorio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b3i6





logoEV
logoEV