Possibile ordinanza di bonifica per l’area ex Violini

1' di lettura 13/05/2021 - Sopralluogo della Polizia Locale nell'area ex Violini. In seguito all'accertamento il sindaco Pugnaloni potrebbe imporre con un’apposita ordinanza una nuova bonifica per ridurre il degrado ambientale.

Il danneggiamento del pulmino dell’Atletica Osimo da parte di alcuni vandali, su cui stanno indagando gli uomini del vice questore Stefano Bortone, ha acceso i riflettori sul quartiere della Vescovara, in particolare sull’area abbandonata ex Violini, tra via Fanfani e via De Gasperi. Il Comune, con una nota stampa, comunica che sta seguendo attentamente la situazione. Una pattuglia della polizia locale ha svolto oggi un sopralluogo e domani, letto il verbale, si deciderà come procedere nei confronti della proprietà e del custode giudiziale che gestiscono l’area. Il sindaco Pugnaloni potrebbe imporre, con un’apposita ordinanza, una nuova bonifica per ridurre il degrado ambientale. Inoltre, in base all’analisi degli uffici tecnici, il Comune potrà valutare se emettere una sanzione amministrativa con denuncia alle autorità competenti per l’eventuale condizione di insicurezza del cantiere. L’amministrazione comunale, che ha già espresso solidarietà per il pulmino distrutto, nell’ambito dei contributi previsti a fine anno per le associazioni, provvederà a dedicare un aiuto economico all’Atletica Osimo per far fronte alla situazione emergenziale.






Questo è un articolo pubblicato il 13-05-2021 alle 18:48 sul giornale del 14 maggio 2021 - 546 letture

In questo articolo si parla di giornalista, danni osimo polizia cantiere sicurezza vandali

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b2YA





logoEV
logoEV