Simoncini lamenta un’interpretazione con due pesi e due misure del regolamento del consiglio

2' di lettura 10/05/2021 - Mentre ancora è in corso il consiglio comunale continuano gli strascichi relativi all’ultima seduta quando al consigliere Simoncini venne negato l’anticipo del punto all’ordine del giorno riguardante le nomine del Campana.

Oggi la consigliera dei 5 stelle Caterina Donia aveva chiesto di anticipare la sua mozione all’ordine del giorno sull’istituzione delle comunità energetiche, presentata insieme con il presidente del consiglio Giorgio Campanari. La richiesta ha ricevuto i voti favorevoli di tutto il consiglio e l’astensione delle Liste Civiche e del consigliere della Lega Alessandrini.

Dopo che la grillina ha illustrato la sua mozione, ha preso la parola l’ex sindaco di Osimo che ha detto: “Io credo che il Pd si dovrebbe vergognare per questo anticipo, quando iI precedente consiglio comunale mi ha costretto a restare sveglio fino alle tre facendomi rinunciare il mattino seguente, per ovvi motivi, a una seduta di fisioterapia che avevo programmato alle 8 e che non sono riuscito a fare. Vi dovreste vergognare, siete veramente scandalosi, usate il regolamento come vi pare, lo stirate solo e sempre contro le Liste Civiche, per gli altri gruppi di minoranza o per le ragioni di maggioranza tutto è ammesso, vi dovreste vergognare!”.

Il presidente Campanari ha replicato che era stato semplicemente rispettato il regolamento del consiglio comunale. Il capogruppo del Pd Diego Gallina Fiorini ha chiarito che la Donia aveva comunque diritto di far discutere la propria mozione chiedendo di farlo prima delle altre senza alcun stravolgimento della seduta. Ha provato a fare il pompiere, ma forse stavolta aveva finito l’acqua nell’autobotte.

Il consigliere di Progetto Osimo Achille Ginnetti, nell'augurare una pronta guarigione a Simoncini, ha ricordato come in passato quasi tutte le richieste di anticipo siano state votate favorevolemente dalla sala gialla.






Questo è un articolo pubblicato il 10-05-2021 alle 21:29 sul giornale del 11 maggio 2021 - 768 letture

In questo articolo si parla di attualità, consiglio comunale, politica, territorio, giornalista, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b2v7





logoEV
logoEV