Anche Osimo piange l’architetto Maurizio Piazzini

1' di lettura 26/04/2021 - Anche Osimo piange la scomparsa dell’architetto Maurizio Piazzini, originario della città senza testa, scomparso ieri pomeriggio, a causa di un male, all’età di 78 anni.

La famiglia, molto conosciuta in città, aveva affrontato nel 2013 la perdita improvvisa del fratello Paolo, giornalista tra i più apprezzati nel mondo del ciclismo tanto da essere definito il cantore delle due ruote.

L’architetto è stato assessore alla cultura del comune di Ancona dal 1976 al 1983, mentre dal 2017 al 2018 è stato commissario straordinario del Parco del Conero. Come professionista ha lasciato un’impronta importante nel capoluogo, ricorda il sindaco Valeria Mancinelli, che esprime nei suoi confronti “…gratitudine e riconoscenza per il grande impegno e i grandi risultati che ha prodotto per la nostra comunità”.






Questo è un articolo pubblicato il 26-04-2021 alle 15:53 sul giornale del 27 aprile 2021 - 2025 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, territorio, scomparsa, giornalista, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bZxq





logoEV