25 Aprile: Verducci, "Sfregio inacettabile di Filisetti, il Ministro Bianchi gli revochi l'incarico"

senatore Verducci 1' di lettura 23/04/2021 - "Il messaggio del direttore dell’Ufficio scolastico regionale delle Marche Filisetti rivolto agli studenti per il 25 aprile è una provcazione e uno sfregio inaccettabile. Un tentativo grottesco di equiparare torti e ragioni, di mettere asetticamente sullo stesso piano partigiani e nazi-fascisti.

Chiediamo al Ministro Patrizio Bianchi di intervenire per revocare l'incarico a Filisetti. Depositeremo su questo una interrogazione parlamentare urgente, come già nello scorso autunno quando in occasione del 4 novembre Filisetti si rese protagonista di una provocazione altrettanto grave. Chi ostentatamente omette di ricordare le atrocità del nazi- fascismo è incompatibile con il ruolo di guida e rappresentanza del sistema scolastico.

È intollerabile questo sfregio ai valori della nostra democrazia e della nostra Costituzione nata dalla Resistenza. La scuola ha il dovere di contrastare luoghi comuni che sono l’anticamera della discriminazione e del bullismo e di educare alla pace e alla solidarietà, di costruire cittadini consapevoli di un passato che è stato e che non può essere cancellato con artifici di retorica nazionalista”. Così in una nota il Senatore Francesco Verducci, vice Presidente Commissione Cultura e Istruzione del Senato.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-04-2021 alle 21:22 sul giornale del 24 aprile 2021 - 121 letture

In questo articolo si parla di politica, Dal Sen. Francesco Verducci - PD, comunicato stampa, autostrada a14 congestionamento

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bZg5





logoEV