Accadde oggi: il 15 aprile 1874

1' di lettura 15/04/2021 - Il 15 aprile 1874, esattamente 147 anni fa, al via la prima mostra degli Impressionisti.

Il fotografo Nadar nel suo studio, al 35 di Boulevard des Capucines, inaugura la mostra di un gruppo di giovani pittori, che erano stati boicottati dal Salon Ufficiale parigino. Il gruppo, guidato da Claude Monet e composto tra gli altri da Cézanne, Degas, Pissarro e Renoir, sfidò la massima istituzione artistica francese organizzando una mostra in proprio e in anticipo rispetto su quella del Salon.

Un gesto di rottura in linea con la portata rivoluzionaria della loro tecnica pittorica, che rompeva i canoni classici della tradizione.

163 opere esposte tra dipinti, disegni, acquerelli, pastelli non raccolsero i favori di pubblico e critica, che accusarono gli artisti di essere solo dei provocatori.

Fu il critico Louis Leroy, che presa l'idea dall'opera di Monet, "Sole nascente" che li definì nella sua recensione "gli impressionisti», con accento dispregiativo ma per risposta il gruppo di artisti decise da quel momento di adottare quel nome con cui divennero, nella Storia dell'Arte, tra le più importanti correnti artistiche di fine secolo e del primo Novecento.






Questo è un articolo pubblicato il 15-04-2021 alle 10:53 sul giornale del 15 aprile 2021 - 39 letture

In questo articolo si parla di arte, attualità, storia, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bXBl

Leggi gli altri articoli della rubrica Accadde Oggi