Una Minoranza Creativa: "STETTE IN MEZZO", domenica 11 aprile 2021, II domenica di Pasqua o della Divina Misericordia (ANNO B) (Gv 20,19-31)

1' di lettura 09/04/2021 - In altre occasioni abbiamo commentato questo “Vangelo di Risurrezione”. In un primo incontro abbiamo evidenziato l’aspetto del “mandare” (cf. MANDATO), mentre in un secondo appuntamento ci siamo soffermati sulla figura di Tommaso (cf. TENDI LA TUA MANO E METTILA NEL MIO FIANCO).

Quest’oggi vorremmo dedicarci alla circonlocuzione, che troviamo ripetuta due volte in due differenti versetti: «stette in mezzo» (Gv 20, 19.26). Gesù, invero, senza che alcuna porta chiusa fosse in grado di bloccarlo (cf. Gv 20, 19.26), si presenta trionfante al cospetto dei suoi discepoli, i quali improvvisamente e con immane stupore si trovano a contemplare, in mezzo a loro, la Gloria del Risorto. Ma se affermassimo che la pericope odierna è “Vangelo di Crocifissione”, il lettore griderebbe allo scandalo?

Per proseguire nella lettura clicca sul seguente link: https://unaminoranzacreativa.wordpress.com/2021/04/06/stette-in-mezzo/






Questo è un articolo pubblicato il 09-04-2021 alle 10:16 sul giornale del 10 aprile 2021 - 140 letture

In questo articolo si parla di cultura, messaggio, articolo, religione cattolica, Fabio Quadrini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bWEf





logoEV
logoEV