Ristori-bis, la consigliera Bora: “Le risorse per le imprese ci sono, la giunta regionale faccia in fretta”

1' di lettura 31/03/2021 - “Mentre la giunta Acquaroli riflette sulla prossima manovra di assestamento di bilancio, tante imprese chiudono”.

A dirlo è la consigliera regionale del Partito Democratico Manuela Bora, a proposito del provvedimento Ristori-bis annunciato dalla giunta Acquaroli.

“Cinque anni fa – spiega la consigliera – ereditammo dalla giunta Spacca una situazione piuttosto complicata dal punto di vista finanziario, ma alla fine della legislatura dimezzammo il deficit e questo consente ora al presidente Acquaroli e l’assessore Castelli di elaborare manovre di bilancio più sostenibili. Ecco perché mi aspetto dalla giunta una manovra di assestamento robusta, che possa mettere in campo risorse aggiuntive a quelle stanziate dal governo nazionale, utili a dare ossigeno al nostro tessuto economico. Tra l’altro gli strumenti per erogarle rapidamente esistono già, visto che la Regione Marche potrà avvalersi di Piattaforma 210, creata dalla giunta Ceriscioli, che lo scorso anno ha già dato risposte importanti a tante imprese e cittadini con grande rapidità”.


Manuela Bora Consigliera regionale del Partito Democratico - Assemblea Legislativa delle Marche





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-03-2021 alle 17:00 sul giornale del 01 aprile 2021 - 151 letture

In questo articolo si parla di attualità, politica, territorio, crisi econimica, comunicato stampa, Covid-19,

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bVod