Liste Civiche: "Osimo fortemente penalizzata nei contributi statali"

1' di lettura 25/02/2021 - "Per quanto si possa essere contenti per i 500 mila euro che arriveranno ad Osimo dal Ministero dell ' Interno, per la sistemazione del fossi Lama e San Sabino che sicuramente sono opere importanti per la salvaguardia del territorio, l' amaro in bocca resta.

Dei 6 miliardi per la sicurezza solo una minima parte arriva ad Osimo, il Comune più grande della Valmusone, rispetto al milione di euro che arriva ad Offagna, Camerano, Numana o ai 2 milioni a Loreto per scuole e dissesto idreogeologico. Pertanto è lecito domandare: Osimo non aveva progetti da presentare o il dialogo istituzionale del Sindaco Pugnaloni è di valenza inferiore rispetto a ciò che accade per i comuni confinanti?

È anche vero che le scuole di Osimo (per le quali gli altri comuni hanno avuto finanziamentj) sono già tutte a norma da anni per l' impegno delle liste civiche, ma altre situazioni sono da risolvere con la zona della SS 16 che attraversa la frazione di Osimo Stazione che tende ad allargarsi per una pioggia più copiosa o la messa in sicurezza dell' edificio ex ECA (chiuso durante l' amministrazione Pugnaloni) etc . Perché ad Osimo arrivano solo briciole?"






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-02-2021 alle 16:13 sul giornale del 26 febbraio 2021 - 179 letture

In questo articolo si parla di attualità, politica, territorio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bPUo





logoEV
logoEV