Pallavolo (maschile serie B - girone F1): La Sampress Loreto sabato in casa della Paoloni Macerata. Alex Molinari, centrale: «All’andata fu una battaglia ma da allora siamo cresciuti»

2' di lettura 24/02/2021 - Se è vero il detto che vincere aiuta a vincere, la Sampress Nova Volley lo verificherà sabato alle 17 nel posticipo della prima giornata di ritorno in casa della Paoloni Macerata.

Il netto 3-0 inferto nel derby alla Libertas Osimo ha dato nuova linfa alle ambizioni di una Sampress che al giro di boa ha raccolto 8 punti, grazie ad una vittoria piena e tre tie-break di cui due vinti.

Alex Molinari è al primo anno a Loreto ma si è integrato già bene nei meccanismi di gioco voluti da coach Giannini. Contro Osimo ha realizzato 12 punto con l’82% in attacco, due muri e un ace.

«Non solo io ma tutta la squadra ha giocato un ottimo derby – dice il centrale di San Severino – e i risultati si sono visti. La squadra è in crescita di convinzione ed affiatamento ottenendo un successo importante contro un avversario che si presentava con due nuovi acquisti di peso».

L’aspetto psicologico sembra prevalente. «Quando hai convinzione nei tuoi mezzi poi anche i gesti tecnici sono eseguiti al meglio e la mente è più lucida. Su questo penso che la sconfitta di Ancona ci sia servita perché l’approccio al match contro Osimo è stato ottimo».

All’andata contro la Paoloni finì al tie-break. «Fu una grande battaglia e mi aspetto un match simile – aggiunge Molinari – perché loro stanno dimostrando grande continuità mentre noi, come detto, dobbiamo confermarci su standard di rendimento superiori ad un mese fa»

Sotto l’aspetto personale, Molinari è tornato al volley giocato ed alla serie B convinto dal progetto della Sampress Loreto. «Mi mancava il campo e con questo gruppo sto bene. Mi sono messo a disposizione come hanno fatto tutti i miei compagni e stiamo dimostrando di giocarcela con tutti» - ha concluso.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-02-2021 alle 09:18 sul giornale del 24 febbraio 2021 - 49 letture

In questo articolo si parla di sport, squadra, territorio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bPz4





logoEV