La NEF Osimo nella tana della Bontempi NETOIP Ancona

1' di lettura 04/02/2021 - Altro derby questo fine settimana per la Nef Osimo. Dopo la sconfitta esterna contro la Paoloni Macerata, per i “senza testa” ci sarà un'altra trasferta delicata in casa della Bontempi Netoip Ancona.

I dorici vengono da una bella vittoria esterna in casa di Alba Adriatica e tra le mura amiche vorranno sicuramente far bene e cercare di riscattare lo stop di due settimane fa al tie-break contro il Volley Potentino. La squadra di coach Roberto Masciarelli, nonostante le due buone prestazioni in altrettante gare di campionato, è ancora ferma a zero punti e darà il massimo per invertire la rotta ed iniziare a smuovere la classifica, cercando di recuperare qualche giocatore non al meglio, come ci spiega il capitano osimano Amedeo Gagliardi.

“Peccato non aver raccolto punti nelle primissime giornate di campionato ma da una parte ce lo aspettavamo, - esordisce il capitano - siamo una squadra giovane e viviamo un momento di difficoltà anche da un punto di vista numerico. Sono comunque fiducioso del fatto che faremo un'ottima prestazione, perchè la squadra sta lavorando bene negli allenamenti e siamo ansiosi di scendere in campo per questo derby sentitissimo contro la Bontempi Ancona.” Fischio d'inizio sabato 6 febbraio alle ore 21.00 al Palasport Flavio Brasili di Collemarino. Dirigono l'incontro Chiara Mochi e Giulia Natalini






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-02-2021 alle 17:24 sul giornale del 05 febbraio 2021 - 178 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, squadra, territorio, Nef Libertas Osimo volley, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bMAJ





logoEV