Il Circolo Fotografico AVIS M. Giacomelli partecipa alla “Giornata della Memoria” proposta dall’A.N.P.I. di Montefano

1' di lettura 27/01/2021 - La sezione A.N.PI. di Montefano, per celebrare la “Giornata della Memoria” del 27 gennaio 2021, ha avuta la sensibilità e la volontà di commissionare idee grafiche e fotografie originali. Coinvolti artisti e fotografi. Tre artisti grafici ed un circolo fotografico hanno lavorato attorno alla memoria come strumento per un futuro giusto.

Gli elementi sui quali si è formata la loro creazione originale, sono partiti dal genocidio all’interno dei campi di stermino nazifascisti, della Shoah, degli odi di razza, delle leggi legali ma non giuste nei confronti dell’intera umanità, il trasporto dell’infanzia e di ogni fede, cultura, etnia e religione.

Visto che non possono essere effettuate mostre, causa il periodo pandemico che stiamo vivendo, le opere sono state stampate su manifesti ed affissi per le vie della città.

Il Circolo Fotografico AVIS “M. Giacomelli” di Osimo ha proposto fotografie tratte dalla mostra fotografica “IL RESPIRO DI AUSCHWITZ” dei soci Endrio Figuretti e Luca Cingolani. Il progetto è stato esposto per la prima volta ad Osimo nel 2011 ed è composto da ben 81 fotografie e 6 grandi pannelli su forex. Una selezione è stata anche vista ed apprezzata da Shlomo Venezia, superstite della Shoah e importante testimone della sua esperienza all'interno dei campi di concentramento nazisti, venuto a mancare nel 2012.


da Circolo Fotografico AVIS \"M.Giacomelli\" Osimo






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-01-2021 alle 19:30 sul giornale del 28 gennaio 2021 - 150 letture

In questo articolo si parla di cultura, attualità, fotografia, osimo, giornata della memoria, territorio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bLqp





logoEV