Pallavolo( maschile serie B - girone D1): La Sampress Loreto riparte da Volley Potentino

2' di lettura 26/01/2021 - Dopo la sconfitta al tiebreak all’esordio, la Sampress Nova Volley riparte con la trasferta sabato alle 18 in casa di Volley Potentino. Il lignaggio e i tanti anni di serie A, il roster composto da atleti quotati e capace, all’esordio, di vincere in trasferta ad Ancona, sembrano far pendere il pronostico dalla parte della squadra di Massera.

Coach Romano Giannini, Porto potentino doc, non è altrettanto convinto e punta sui suoi ragazzi. «Non mi baserei troppo sui risultati della prima giornata per fare tante considerazioni. Non giocando da un anno era difficile per tutti tornare in campo e i valori potrebbero cambiare. E poi è un campionato che è talmente anomalo sotto tutti i punti di vista che ogni partita farà storia a sé«.

La Sampress Loreto sa di poter contare su un ottimo Palazzesi autore di 28 punti all’esordio, ma deve crescere non solo nei singoli ma anche in alcuni fondamentali. «Al servizio abbiamo fatto una brutta prestazione di squadra non tanto negli errori commessi ma nella qualità dell’esecuzione« – dice Giannini. «Comunque archiviamo la sconfitta, ci teniamo il punto e guardiamo avanti convinti che l’esordio non abbia detto nulla di diverso rispetto a quello che sappiamo di essere«.

Le caratteristiche di squadra di Volley Potentino sono molto diverse rispetto alla Paoloni Macerata e anche per questo per Loreto si tratterà di tararsi sui nuovi contenuti tecnici e tattici. «Il nostro percorso continua sul solco voluto dalla società« – ha aggiunto il tecnico. «Certamente dobbiamo fare meglio ma i ragazzi sono consapevoli di chi siamo e dove vogliamo arrivare. Per questo abbiamo il massimo rispetto di un avversario sicuramente altamente quotato ma scenderemo in campo senza paura« - ha concluso.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-01-2021 alle 16:54 sul giornale del 27 gennaio 2021 - 135 letture

In questo articolo si parla di sport, redazione, campionato, squadra, territorio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bLdK





logoEV
logoEV