ASSO: sette posti per il progetto "YOUNG REVOLUTION"

2' di lettura 26/01/2021 - Le aree di competenza dell’iniziativa riguardano la collaborazione con gli insegnanti per bambini e preadolescenti. Domande di partecipazione entro il prossimo 15 febbraio.

Supportare e collaborare con gli insegnanti e gli educatori nel lavoro didattico e ricreativo con i bambini di diverse fasce di età: nei nidi d’infanzia, sino ai tre anni, nella scuola d’infanzia Muzio Gallo, da tre a sei anni ed infine nei centri di aggregazione per minori “Aquilone”, dai sei ai tredici anni.

Sono gli obiettivi di un nuovo progetto cui partecipa Asso “l’Azienda Speciale Servizi di Osimo, che seleziona sette operatori volontari per il Servizio Civile Universale, ‘Young Revolution’ di cui un posto è stato riservato ai giovani con minori opportunità. Una iniziativa che conferma la centralità di Asso nel cuore del territorio osimano con l’ennesimo progetto che si rivolge, ancora, al mondo giovanile per quanto riguarda i partecipanti e ai più piccoli come i soggetti da tutelare e far crescere nelle diverse fasce di età, dall’infanzia sino alla pre-adolescenza. Asso non è comunque sola.

Tale progetto si inscrive infatti nel programma Coesione Sociale Marche che comprende 19 Enti (capofila la residenza Grimani Buttari) legati da un contratto di impegno e responsabilità di servizio civile e prevede l’impiego complessivo di 146 giovani operatori suddivisi in 10 progetti in diversi settori. Asso, che sostiene l’iniziativa in continuità con quella precedente legata al Servizio Civile Regionale, rende noti anche i requisiti necessari alla partecipazione al progetto: l’età dei partecipanti deve essere compresa tra 18 e 28 anni, la durata del bando è di 12 mesi, con 25 ore settimanali o 1145 in caso di progetto flessibile.

E’ inoltre previsto un compenso di 439,50 euro mensili mentre la scadenza delle domande è datata per il 15 febbraio.

Qualsia ulteriore informazione sul progetto e sulle modalità di presentazione della domanda possono essere reperite consultando il sito internet dedicato www.serviziocivile.org oppure chiamando o mandando un messaggio WhatsApp al numero dedicato 3515833477.

Asso getta quindi un ulteriore ponte per chi è alla ricerca di un’attività professionale, all’interno di un percorso che ha nella valorizzazione dell’attività sociale nel proprio territorio uno dei più importanti e costanti tasselli, anche in questa occasione in cui ci si richiama ad una ‘Rivoluzione giovane”.


da A.S.S.O. Azienda Speciale Servizi Osimo





Questo è un articolo pubblicato il 26-01-2021 alle 15:05 sul giornale del 27 gennaio 2021 - 485 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, azienda, territorio, progetto, azienda servizi alla persona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bLcn





logoEV