Liste Civiche: " il TAR sanziona il Comune di Osimo per le antenne telefoniche"

1' di lettura 20/01/2021 - "E' uscita la sentenza del TAR Marche che conferma che tre antenne telefoniche (due i a Campocavallo e una Passatempo) possono essere installate.

Pesante sanzione nel merito a carico del Comune che non avrebbe fatto nè il piano antenne nè altro per non consentire l'installazione delle antenne. Il TAR ha ritenuto che la sola ordinanza del Sindaco non serve a nulla.

Il Comune condannato a versare 3.000,00 per le spese legali. In sostanza, l'Amministrazione comunale, ecologista e ambientalista si è limitata ad emettere un provvedimento che pacificamente non può contrastare la realizzazione delle antenne. Il solito sistema delle promesse. Ci “mettiamo nei panni” di tutti coloro che hanno chiesto una presa di posizione efficace al Comune di Osimo per non far installare altre antenne sul territorio della città, nei pressi di popolose frazioni come Campocavallo e Passatempo.

Con una Amministrazione meno ecologista di facciata e più attenta ai problemi di tutti non ci sarebbe stata una debacle del genere, che dimostra lo scarso interesse per i cittadini, di questa Amministrazione."






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-01-2021 alle 15:20 sul giornale del 21 gennaio 2021 - 418 letture

In questo articolo si parla di attualità, politica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bKlb





logoEV