Covid19: il Sindaco Pugnaloni, "È giunto il certificato di guarigione. Ritorno al dovere di Primo cittadino in prima linea"

1' di lettura 14/01/2021 - Nella giornata di mercoledì, il Sindaco Pugnaloni, attraverso la sua bacheca social, comunica dopo il contagio da Covid di aver ricevuto il certificato di guarigione.

In merito il primo cittadino dichiara: “ritorno al dovere di Primo cittadino in prima linea. Ritorno consapevole che il Covid 19 ci ha cambiato la vita, è un virus snervante! Dobbiamo rispettare le regole, dobbiamo indossare la mascherina, dobbiamo mantenere il distanziamento sociale, ma soprattutto dobbiamk evitare uscite e contatti inutili, solo cosi sconfiggeremo il virus! È inutile pensare dove si prende, dove l'abbiamo contratto, dobbiamo solo ringraziare la scienza che ci ha donato il vaccino e quanto prima dobbiamo vaccinarci tutti senza e senza ma! Sono vicino a tutti coloro che ancora sono ammalati, alle loro famiglie, farò di tutto per aiutare la mia comunità per tenerla lontana dal virus! Un ringraziamento alla sanita pubblica, davvero professionali, Asur, ospedali, medici di medicina generale, Usca, davvero esemplari, stanchi ma al lavoro h24 per darci sostegno, per aiutarci a superare questa pandemia! Insieme, vinceremo questa battaglia!

Conclude ricordando ai cittadini che il 24, 25 e 26 gennaio al Palabaldinelli avrà il via lo screening di massa invitando i concittadini ad aderire.








Questo è un articolo pubblicato il 14-01-2021 alle 09:37 sul giornale del 15 gennaio 2021 - 748 letture

In questo articolo si parla di attualità, sindaco, articolo, covid 19, screening anti covid

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bJle





logoEV