IN EVIDENZA





7 aprile 2021

...

L’Avv. Lara Gabbanelli è il nuovo direttore amministrativo della Asso. Avvocato di professione, specialista in diritto commerciale e del lavoro, ha conseguito altresì la specializzazione per le professioni legali presso la Scuola di specializzazione SSPL Macerata. Ricopre da anni la docenza a contratto presso l’Università di Macerata in “Politiche attive nel sociale” e tale ruolo riveste un’importanza rilevante ai fini del compito a lei assegnato poiché la Asso è il braccio operativo del Comune proprio nei servizi sociali e permette al nuovo direttore amministrativo di essere sempre aggiornata sia per i suoi studenti che per la città. A lei spetterà il compito di coordinare gli oltre 150 dipendenti dell’azienda speciale, conoscerli personalmente uno ad uno , settore per settore, cercando di creare una squadra coesa alla quale affidare ruoli chiave nell’organizzazione dei diversi servizi resi alla collettività.


...

Da martedì 6 aprile le Marche sono tornate in zona arancione. Riaprono tutti i negozi, compresi parrucchieri, centri estetici e barbieri, ma non bar e ristoranti che possono solo effettuare asporto o delivery. Riaprono da mercoledì 7 aprile anche tutte le scuole dagli asili alla terza media, mentre per le superiori le lezioni in presenza sono tra il 50% e il 70%.


...

A che punto siamo con i vaccini? A chi rivolgersi nel caso di positività al Covid 19?. Come contattare i medici USCA e come lavorano a domicilio le USCA? I medici di medicina generale di Castelfidardo (Dr. Massimo Magi) , Loreto (Dr.ssa Eleonora Biaggi) ed Osimo (Dr, Massimo Cardinali e Dr. Ssa Valeria Gasparini), in prima linea durante questa pandemia cercheranno di far chiarezza sui tanti interrogativi.









6 aprile 2021



...

Aria di primavera anche per il Rotaract di Loreto, l’associazione internazionale di giovani volontari che ha concluso in bellezza il progetto “The Green Guide”, dedicato all’ambiente. Il club di Loreto, in occasione della Pasqua, ha infatti donato il ricavato di tutte le iniziative legate a questo service alla Cooperativa Terra e Vita di Recanati, gestita da Maria e Spartaco Carnevali insieme a ragazzi diversamente abili.






5 aprile 2021

...

In questa giornata di Festa che purtroppo ci vede ancora nella morsa di questa terribile pandemia, il primo pensiero è rivolto alle vittime e alle loro famiglie, a chi ancora lotta per uscire dalla malattia, a chi è solo o non può festeggiare accanto alle persone care, a gli operatori sanitari, alle forze dell'ordine, della protezione civile e del volontariato che in questo lungo periodo si sono prodigate con tanta generosità e spirito di sacrificio.



...

“La riapertura delle scuole secondarie superiori di secondo grado è un segnale dovuto ai nostri ragazzi, perché hanno bisogno di ritornare alla normalità”. È quanto hanno affermato gli assessori regionali all’Istruzione Giorgia Latini e ai Trasporti Guido Castelli al Tavolo regionale di confronto convocato dall’Ufficio scolastico delle Marche.






4 aprile 2021


3 aprile 2021




...

Iniziate martedì 30 marzo le lezioni della Palestra-mente Scacchi e continueranno fino al 30 giugno! Le lezioni stanno appassionando scacchisti o semplici appassionati dalle Marche e da tutta Italia: si sono iscritti anche dalle altre regioni!


...

Si è tenuta la Commissione del Consiglio regionale delle Marche, coordinata dal presidente Andrea Putzu, per discutere il Piano triennale regionale del turismo insieme agli operatori marchigiani. Inside Marche Live, l'Associazione dei tour operator incoming delle Marche è stata audita dalla Commissione con le altre categorie di operatori del turismo: agenzie, albergatori, guide, ricettivisti, distretti turistici territoriali.


...

“Gli ultimi dati del ministero della Sanità elaborati dal Gimbe circa la campagna vaccinale e l’evoluzione della pandemia da Covid-19 scattano una fotografia impietosa della inefficiente gestione della giunta Acquaroli. La nostra regione, infatti, figura dietro solo alla Lombardia per quanto riguarda la percentuale di posti di letto di terapia intensiva occupati da pazienti Covid, nonostante la possibilità di disporre del tanto vituperato Covid Hospital di Civitanova, al quintultimo posto per quanto concerne la percentuale di dosi di vaccino somministrate, e all’ultimo posto per quanto riguarda la percentuale di popolazione che ha ricevuto solo la prima dose di vaccino. Un quadro desolante, frutto della superficialità con cui, ormai da settembre, la giunta continua ad affrontare la pandemia”.