utenti online

Screening di massa, Pugnaloni: "Osimo si prepara. Subito dopo Natale verso la più importante attività di prevenzione anti Covid"

1' di lettura 24/12/2020 - Il progetto dello screening di massa attivato dalla Regione Marche penderà il via a breve anche nella città di Osimo.

Subito dopo Natale, dichiara il Sindaco: “convocherò il Coc per preparare al meglio l'accoglienza verso la più importante attività di prevenzione anti Covid per la quale ringrazio la Regione Marche di averla pensata e attuata immediatamente. Un ringraziamento speciale all'Asur per averci anzitempo donato tutte le informazioni necessarie per organizzare l’ospitalità. 150 utenti l'ora, per 10 ore con 10 postazioni da organizzare con l'ausilio del perdonale sanitario e volontario. L'accoglienza e la segreteria spetteranno al Comune con l'aiuto di Polizia locale, associazioni di Protezione civile, Croce rossa e Misericordia. Sicuramente sarà effettuata al Palabaldinelli, ma ci confronteremo nei prossimi giorni. A breve verrà comunicata la modalità di iscrizione da parte dei cittadini.

n merito si sono già attivati sul territorio, sottolinea il Sindaco: “due buone iniziative per le quali ringrazio il dottor Guido Sampaolo referente dei medici di medicina generale e il direttore generale Inrca Gianni Genga che permettono agli osimani di sottoporsi a test rapido antigienico. I medici di medicina generale per due ore al giorno presso il piazzale della Misericordia con l'aiuto della Cri e della Protezione civile. L'Inrca mediante un camper il martedì e giovedì nel piazzale di via Molino Mensa."






Questo è un articolo pubblicato il 24-12-2020 alle 17:48 sul giornale del 25 dicembre 2020 - 794 letture

In questo articolo si parla di attualità, territorio, articolo, screening Covid-19

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bG4G





logoEV
logoEV