utenti online

Liste Civiche: "TARI a tutti. Aiuti a pochi"

1' di lettura 23/12/2020 - "Arrivano bollette Tassa Rifiuti del 2019 , emesse nel luglio 2020, giunte nelle imprese e ditte osimane 5 giorni fa, con scadenza di pagamento il 31 dicembre 2020.

Si tratta di importi consistenti che in piena emergenza pandemica, molti non riescono a pagare o pagano con grande difficoltà. Il Comune non può essere visto e considerato solo come l'esattore delle tasse e dazi stile medioevo. Non si poteva stabilire una rateizzazione ad osimani che solo pochi giorni fa hanno pagato il saldo della TARI 2020? Un pò di comprensione ed umanità a un popolo, no eh?

! Gli aiuti poi che l'amministrazione comunale vorrebbe elargire al nuovo gestore della piscina dovrebbe ugualmente essere attivati per palestre, strutture sociali e ludiche che ugualmente si trovano nella situazione della struttura natatoria. Sono tanti anche se silenziosi e corretti. Se si aiuta uno si deve aiutare tutti! Il soldi del comune sono soldi di tutti, non solo di pochi, è ora di dire basta!"






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-12-2020 alle 19:10 sul giornale del 24 dicembre 2020 - 235 letture

In questo articolo si parla di attualità, politica, territorio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bGZL





logoEV
logoEV