utenti online

Una Minoranza Creativa: "SANDALO", domenica 13 dicembre 2020, III domenica di avvento (ANNO B) - GAUDETE (Gv 1,6-8.19-28)

1' di lettura 11/12/2020 - Proporre un commento al Prologo del Vangelo secondo Giovanni è impresa proibitiva; così come arduo, tuttavia, è avventurarsi nella conta degli innumerevoli commenti che sul Prologo sono stati prodotti e che continuamente vengono presentati.

Eppure tante ciance non servirebbero, poiché la potenza di ogni termine in questo presente e la vigorosa profondità del suo intenso contenuto, riescono, per propria insita forza, a penetrare nell’animo e nel cuore di ogni persona che ad esso si accosta, tanto con la lettura (lenta e meditata) quanto con l’ascolto (vigile ed attento).

Temendo di essere annoverati nella categoria “ciance”, vorremmo limitarci ad offrire al nostro lettore appena brevi cenni su un termine che meriterebbe non alcune righe di spiegazione, bensì saggi e trattati esegetici, data la sua portata tecnica e teologica: SANDALO («colui che viene dopo di me: a lui io non sono degno di slegare il laccio del sandalo» - Gv 1, 27).

Per proseguire nella lettura clicca sul seguente link: https://unaminoranzacreativa.wordpress.com/2020/12/11/sandalo/






Questo è un articolo pubblicato il 11-12-2020 alle 09:49 sul giornale del 11 dicembre 2020 - 41 letture

In questo articolo si parla di cultura, messaggio, articolo, religione cattolica, Fabio Quadrini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bFpn





logoEV
logoEV