Liste Civiche: " i contributi per lo sport devono essere distribuiti a tutti"

1' di lettura 05/12/2020 - "Sono arrivati dal Governo 60 mila euro per aiutare le associazioni sportive osimane.

Il Comune chiamato alla distribuzione delle somme deve farlo assegnando somme a tutte le società sportive, anche quelle che secondo l'amministrazione comunale sono dalla parte delle Liste Civiche o non sono simpatizzanti dell'attuale maggioranza straordinaria.

Le Liste Civiche chiedono e pretendono che il Comune versi a ogni società sportiva di Osimo una somma uguale per tutte, senza discriminazione di sorta. Le Liste Civiche chiedono che il Comune specifichi con lettera pubblica che si tratti di soldi dello Stato non dell'amministrazione comunale. Questo perchè l'amministrazione comunale si è fatta bella del contributo dello stato facendolo apparire come se fosse elargito dalla stessa.

Ricordiamo che i finanziamenti di opere della Regione (Vedasi i 3 milioni di euro per strade ed i 6 milioni di euro per la tutela idrica di Osimo Stazione e San Biagio) sono della Regione e ugualmente gli asfalti di strade da parte dell'Anas non sono del Comune o voluti da questo."






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-12-2020 alle 16:11 sul giornale del 07 dicembre 2020 - 286 letture

In questo articolo si parla di attualità, politica, territorio, fondi, comunicato stampa, covid 19

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bESV