"Filisetti legga Remarque": la petizione di VM supera le 300 firme, continuano le adesioni

1' di lettura 09/11/2020 - Ha superato le 300 firme la petizione online lanciata da Vivere Senigallia e Vivere Marche che invita il direttore dell'Ufficio Scolastico Regionale Marco Ugo Filisetti a leggere il libro di Remarque "Niente di nuovo sul fronte occidentale".

Tutto è partito dalla lettera shock che Filisetti ha inviato agli studenti marchigiani in occasione del 4 Novembre, riprendendo i passi del filosofo Giovanni Gentile, ministro dell'Istruzione durante il fascismo, e inneggiante alla guerra. Sulla vicenda è intervenuto anche il Ministero della Pubblica Istruzione che ha avviato un'indagine chiedendo spiegazioni allo stesso Filisetti.

Vivere Senigallia ha lanciato una petizione online per invitare Filisetti a leggere Remarque che spiega cosa succede quando l'istituzione scolastica insegna ai ragazzi ad amare la guerra. Nel libro "Niente di nuovo sul fronte occidentale" gli studenti si arruolano volontari per la Prima Guerra Mondiale, scoprono sulla loro pelle gli orrori della guerra e pagano con la loro vita. Una copia del libro è stata anche inviata dalla redazione a Filisetti.

Se volete è possibile firmare online la petizione che chiede a Felisetti di leggere il libro. Si può firmare qui: https://www.change.org/mufilisetti
(Attenzione: dopo aver firmato bisogna confermare la mail)


di Giulia Mancinelli e Michele Pinto
redazione@viveresenigallia.it




Questo è un articolo pubblicato il 09-11-2020 alle 10:51 sul giornale del 10 novembre 2020 - 257 letture

In questo articolo si parla di attualità, michele pinto, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bBhn





logoEV
logoEV