utenti online

Edilizia residenziale e produttiva. Pugnaloni: "regole certe ed oggettive per agevolare interventi in edilizia"

1' di lettura 09/11/2020 - Chiarezza nelle regole e nell’attuazione delle stesse.

Questo quanto operato dalla Giunta, in ambito urbanistico, con l’approvazione della delibera in merito alla distinzione tra cambi di destinazioni d'uso gratuiti ed onerosi seguendo nello specifico il testo unico urbanistica.

Un lavoro svolto dal del Dirigente all'urbanistica, Sindaco ed Assessore all'urbanistica per una maggiore operatività degli uffici rapporto con i professionisti osimani ed i loro clienti. Il Sindaco Pugnaloni, in merito dichiara: “L'interpretazione della norma sembra essere cosa semplice, invece è tema importante perché con regole certe ed oggettive agevola interventi in edilizia. Facendo esempi importanti possiamo pensare a chi da una destinazione residenziale vuole sfruttare il proprio immobile per trasformarlo in locale produttivo od altro esempio importante da uso commerciale a residenziale, direzionale, produttivo o turistico ricettivo. Queste due esempi denotano come divenendo oggi gratuiti con esenzione dal pagamento degli oneri di urbanizzazione, l'importanza della delibera approvata che agevola l'edilizia quale volano per l'economia ed aiuta gli uffici con regole asettiche ed immediate."






Questo è un articolo pubblicato il 09-11-2020 alle 09:06 sul giornale del 10 novembre 2020 - 482 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbanistica, economia, assessore, sindaco, comune, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bBf7





logoEV