utenti online

Pino di Aleppo a Piazza Nuova: sostituzione dei cavi posti a sostegno delle branche

2' di lettura 04/11/2020 - Attenzione e tutela della conservazione del patrimonio arboreo comunale, lavoro che l’amministrazione svolge e che in questi giorni vede in essere alcune manutenzioni.

Nella frazione di Casenuove, su segnalazione di alcuni cittadini, vengono effettuati dei controlli ad una quercia per valutarne la stabilità, anche grazie all’ausilio di una ditta esperta nel settore. La quercia in questione presenta problematiche su un grande ramo che nei prossimi giorni presumibilmente verrà potato. Attraverso la tomografia, il Comune valuta la situazione cercando di evitare, dove possibile, l’abbattimento e contemporaneamente garantire la piena sicurezza. Un altro importante intervento di manutenzione riguarda il Pino di Aleppo dei giardini di Piazza Nuova, le sue grandi dimensioni, alto 25 metri e con una circonferenza di 330 cm, già inserito nel 2007 nell’elenco degli alberi monumentali d’Italia è in questi giorni oggetto di verifica e sostituzione dei cavi posti a sostegno delle branche, precedentemente istallati nel 2002.

In merito agli interventi che si stanno svolgendo il Sindaco Pugnaloni sottolinea come:” l'Amministrazione comunale, grazie al prezioso lavoro dell'Assessore all'ambiente Michela Glorio che ha seguito i lavori, sta effettuando una manutenzione ed un controllo di alberi secolari sul nostro territorio. Ora in corso l’attività di screening per progettare sia potature dove necessarie sia nuove piantumazione se questo dovesse accadere. Lavoro commissionato dai nostri uffici a professionisti del settore. Gli alberi oggi sono anche un punto di riferimento culturale e turistico per studenti e visitatori. Il pino d'Aleppo e quello a Villa Simonetti sono stato riconosciuti a livello nazionale quali alberi monumentali e protetti. La loro conservazione è oggetto di studio e di racconto quale patrimonio storico e bellezza inconfondibile presente nella nostra città.”








Questo è un articolo pubblicato il 04-11-2020 alle 19:06 sul giornale del 05 novembre 2020 - 868 letture

In questo articolo si parla di ambiente, attualità, manutenzione aree verdi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bAPZ





logoEV
logoEV