Trasporto eccezionale, ogni anno 3.000 domande in provincia. Un nuovo software per agevolare la domanda

1' di lettura 02/11/2020 - La Provincia di Ancona presenta un nuovo software gestionale finalizzato al rilascio delle autorizzazioni al trasporto eccezionale.

L'ente ha invitato, attraverso un incontro online in programma per martedì 3 novembre, i rappresentanti e i responsabili degli uffici trasporti eccezionali dei vari enti coinvolti nell'iter autorizzativo per far conoscere il sistema GEOtransit per la gestione completa online delle autorizzazioni.

L'incontro avrà inizio alle ore 10 con i saluti del Presidente della Provincia di Ancona Luigi Cerioni, cui seguirà la presentazione del servizio da parte dei rappresentanti di Berenice International Group.

Presentando il nuovo gestionale la Provincia di Ancona intende aiutare, in un momento di difficoltà, un settore strategico, e digitalizzando l'intero processo potrà fornire un servizio efficiente in smart working, migliorando nel contempo i controlli su strada e la sicurezza delle persone.

L'ente Provincia di Ancona rilascia autorizzazioni ai trasporti eccezionali su strade provinciali, comunali e regionali e in un anno vengono lavorate oltre 3.000 pratiche di cui 2500 circa sono nuove autorizzazioni e 500 i rinnovi.

Il sistema che verrà presentato consente alle Aziende di trasporto e alle Agenzie di inoltrare una richiesta di autorizzazione dal proprio ufficio ed eseguire tutti i pagamenti necessari direttamente on line. La richiesta viene poi elaborata dall'ente Provincia di Ancona con un sistema che consente di rilasciare l'autorizzazione in tempi decisamente più brevi rispetto al passato. Inoltre, il nuovo sistema consente di visualizzare in qualsiasi momento lo stato della pratica ed eseguire direttamente eventuali modifiche e integrazioni.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-11-2020 alle 18:04 sul giornale del 03 novembre 2020 - 180 letture

In questo articolo si parla di attualità, provincia di ancona, ancona, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bAyK





logoEV
logoEV