Una Minoranza Creativa: "IN FACCIA", domenica 18 ottobre 2020, XXIX domenica del tempo ordinario (ANNO A) (Mt 22,15-21)

1' di lettura 18/10/2020 - Potremmo ridurre il commento al Vangelo odierno, semplicemente mettendo in risalto i due diversi ambiti in cui agiscono da una parte i farisei e dall’altra Gesù.

E basterebbe anche l’ascolto, o la lettura, in italiano a farci notare questa differenza. Partiamo dai farisei: «Allora i farisei se ne andarono e tennero consiglio per vedere come coglierlo in fallo nei suoi discorsi.

Mandarono dunque da lui i propri discepoli, con gli erodiani, a dirgli: "Maestro, sappiamo che sei veritiero e insegni la via di Dio secondo verità. Tu non hai soggezione di alcuno, perché non guardi in faccia a nessuno» (Mt 22, 15-16). Ebbene, l’approccio di questi (i farisei) è palesemente ancorato al «vedere/guardare», ovvero all’esteriorità e all’apparenza.

Per proseguire nella lettura clicca sul seguente link: https://unaminoranzacreativa.wordpress.com/2020/10/17/in-faccia/






Questo è un articolo pubblicato il 18-10-2020 alle 09:42 sul giornale del 19 ottobre 2020 - 203 letture

In questo articolo si parla di cultura, messaggio, articolo, religione cattolica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/byU0





logoEV
logoEV