utenti online

Atletica: sesto posto e record regionale per Angelica Ghergo ai campionati italiani assoluti di Padova

2' di lettura 04/09/2020 - Risultato notevole per l’atleta osimana Angelica Ghergo ai Campionati Italiani Assoluti di atletica leggera, che si sono svolti allo Stadio Colbachini di Padova nei giorni 28-29-30 agosto.

La giovane portacolori del Team Atletica Marche - squadra nata dall’unione di Atletica Sangiorgese, Atletica Osimo e Sacen Corridonia - proveniente dal Settore Giovanile dell’ASD Atletica Osimo, al primo anno nella categoria Juniores (anno 2002), era impegnata nella specialità dei 400 m. hs.

Sabato 29 batterie di qualificazione: rassicurante terzo posto nella seconda serie, con il tempo di 59.33, in quel momento nuovo primato personale, ed accesso diretto alla finale di domenica pomeriggio.

Angelica è la più giovane tra le atlete partecipanti, tra le quali spicca il nome di Ayomide Folorunso (G. S. Fiamme Oro Padova) che si aggiudica il titolo di Campionessa Italiana con il tempo di 56.47.

Ottima la gara della Ghergo, che non si scompone tra le atlete più esperte e conclude in sesta posizione, migliorandosi ancora in 58.79, tempo che costituisce il nuovo record regionale (il precedente 59.04, dell’anno 2018, apparteneva alla sambenedettese Emma Silvestri, presente a Padova).

Soddisfazione e complimenti anche per Michele Coppari, il giovane tecnico che segue l’atleta osimana. Apprezzamenti sarebbero giunti anche dai vertici dell’atletica leggera nazionale, per il risultato ottenuto, tenendo conto delle difficoltà incontrate dall’atleta di interesse nazionale durante il periodo di chiusura nell’avvicinamento e preparazione ad un obiettivo così importante, come i Campionati Italiani.

Per concludere la giornata di gare, anche una frazione della staffetta 4x400 per la Ghergo, nel quartetto TAM tutto osimano, con le compagne Greta Luchetti, Serena Frolli e Valentina Natalucci: quindicesima posizione con il tempo di 3.59.01 per l’unica staffetta marchigiana in gara. Da segnalare la presenza della giovanissima Frolli, anno 2004, al primo anno Allieve: un’esperienza personale e sportiva importante per la promettente atleta.

Altra rappresentante TAM a Padova, per una partecipazione esclusivamente femminile, nella gara del salto in alto, dove era iscritta Benedetta Trillini che ha concluso al tredicesimo posto con la misura di 1.70.

In realtà erano presenti anche due atleti provenienti dal Team Atletica Marche – lato Porto San Giorgio – ed ora in forza al C. S. Carabinieri e che a Padova hanno ottenuto risultati prestigiosi: Lorenzo Del Gatto, medaglia di bronzo nel lancio del peso, con la misura di 18.69 e Giorgio Olivieri, quarto nel lancio del martello, con la misura di 69.64.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-09-2020 alle 12:25 sul giornale del 05 settembre 2020 - 681 letture

In questo articolo si parla di sport, campionato, risultati, atleti, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/buYd