Si delinea la NEF Osimo per la stagione 2020-2021

3' di lettura 02/09/2020 - Prende forma la Volley Libertas Osimo per la stagione 2020-2021, che sarà ancora targata LA NEF.

La compagine osimana, che si appresta a disputare il campionato di serie B, riparte da coach Roberto Masciarelli, per il quinto anno consecutivo alla guida della società di Piazzale Bellini: l'esperto tecnico falconarese, ancora una volta al centro del progetto, sarà affiancato da coach Riccardo Baldoni, con alle spalle esperienze come capo allenatore al Volley Jesi e dell'US Pallavolo Senigallia, dopo i trascorsi sui campi di volley regionali come giocatore.

Per quanto riguarda lo staff tecnico ancora conferme per il preparatore atletico Matteo Palmieri ed il fisioterapista Claudio Riccobono. Per la squadra che affronterà la serie B i volti nuovi sono diversi. Il primo è l'opposto romano Salvatore Roberti, classe '83, giocatore di grande esperienza con trascorsi in A2, a Sora e Molfetta, ed in B con Asti, Forlì, Grottazzolina, Ostia e Atripalda, dove ha militato nella passata stagione.

Grandi doti fisiche, notevole elevazione, gran battitore e braccio “pesante”, gran lavoratore in palestra e grinta da vendere in mezzo al campo sono le caratteristiche principali del nuovo opposto. Il secondo è il centrale Francesco di Marco, folignate doc, classe 1988 nelle ultime stagioni a Foligno ed arrivato dalle nostre parti per motivi di lavoro. L'esperto giocatore ha disputato negli anno varie finali play-off è darà sicuramente esperienza al reparto. Come primo palleggiatore ecco il 2000 Matteo Albanesi, che si è messo in mostra, nonostante la giovane età, nell'ultimo campionato con la maglia della Bontempi Netoip Ancona.

Altri due innesti sono lo schiacciatore Giacomo Gamberini ed il libero del 2000 Alex Schiaroli. Tra i confermati Alessandro Stella, il promettente 2003 Alessio Paolucci, al centro del progetto per la valorizzazione dei giovani, così come Alex Carletti, mentre tra i veterani abbiamo Amedeo Gagliardi e Marco Silvestroni.

Da segnalare anche il ritorno in campo di Giovanni Polidori che, a 45 anni, ha accettato con entusiasmo la proposta di rimettersi in gioco sul parquet, dopo il suo ritiro, e porterà anche lui tanta esperienza in campo visto il suo ricco palmarès ottenuto da giocatore negli anni '90 e 2000.

Salutano la compagnia, con alcuni addii importanti, Ruggero Pace, Leonardo Bruschi, Massimo Gatto, Matteo Massaccesi, Gianmarco Pettinari, Matteo Rossetti che ringraziamo per il loro contributo alla causa osimana. Un mix di giovani e veterani per un progetto che, come ribadito questa estate dal dg Valter Matassoli, ha la finalità di lanciare i promettenti giovani del florido vivaio osimano.

Proprio in tale ottica ci sarà sempre un maggioe interscambio con la compagine di serie D, guidata quest'anno da coach Roberto Prudenza, per favorire anche l'inserimento dei giovani Bobò, Uncini e Carotti. Allo stesso tempo, sempre in ottica giovani, verrà allestita una formazione di 1° divisione maschile, insieme alla Pall. Fidardense, che giocherà alla Palestra di Passatempo, per ampliare l'offerta e le possibilità per i ragazzi del settore giovanile. Infine da segnalare che la Nef Osimo, che inizierà la preparazione il 14 settembre, è stata inserita nel F con Ancona, Loreto, Volley Potentino, Macerata, Montesi Volley PU, Alba Adriatica, Edotto Integra Foligno e Volleyball Foligno, Città di Castello, San Giustino, Bellaria Igea Marina






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-09-2020 alle 19:32 sul giornale del 03 settembre 2020 - 227 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, spettacoli, campionato, squadra, Nef Libertas Osimo volley, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/buPG





logoEV
logoEV