utenti online

Accadde oggi: il 31 agosto 1997

2' di lettura 31/08/2020 - Il 31 agosto 1997, esattamente 23 anni fa, Lady D muore in un incidente stradale.  Parigi, Place Vendôme, Diana Spencer  in compagnia del nuovo compagno Dodi Al-Fayed  si allontana sulla Mercedes S280, cercando di seminare i fotografi.

Percorrono il tunnel sotto il Pont de l’Alma, ad un certo puntoi un urto sul muro destro e poi la fine della corsa contro il tredicesimo pilone del ponte. Lo schianto è fatale per Al-Fayed e l'autista Henri Pau che muoiono sul colpo mentre Diana, ancora in vita, viene trasportata al vicino ospedale di Pitiè-Salpêtrière, dove per le gravi lesioni interne morirà due ore dopo.

Unico superstite è Trevor Rees-Jones, guardia del corpo di Diana. Sei giorni dopo, 6 settembre, a Londra si svolgono i funerali secondo il protocollo reale, in mezzo a un fiume umano di circa 3 milioni di persone.

Un evento senza precedenti, trasmesso dalle tv di tutto il mondo, nel corso del quale Elthon John esegue una versione modificata della celebre Candle in the Wind. Neanche la morte riesce a offuscare il mito di Lady D, la principessa amata dalla gente e impegnata in numerose attività solidali, in primis per i malati di Aids.

Sulle cause dell’incidente si avanzano le più disparate tesi complottistiche, che si scontrano con la verità dei fatti emersi dalle indagini. L’autista della Mercedes aveva nel sangue oltre 1,7 millilitri di alcol per litro, tre volte più della soglia tollerabile. Inoltre, per diversi periti lui, Diana e Dodi avrebbero avuto maggiori chance di salvarsi, se avessero indossato le cinture di sicurezza.

L’unico che le aveva allacciate, la guardia del corpo, risulta l’unico superstite. La tesi del complotto non tramonta comunque, come dimostra il sondaggio registrato nel 2006 dalla BBC, sul suo sito internet, dal quale emerge che il 31% dei britannici è convinto che non si sia trattato di un incidente.






Questo è un articolo pubblicato il 31-08-2020 alle 13:16 sul giornale del 31 agosto 2020 - 45 letture

In questo articolo si parla di attualità, storia, incidente stradale, decesso, principessa, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/buA0





logoEV
logoEV