Energia Nuova Osimo: "maxi variazione del bilancio, per dare supporto tangibile a famiglie e imprese nella ripresa post covid-19"

1' di lettura 16/07/2020 - "Osimo si appresta ad una maxi variazione del bilancio, da approvare entro fine mese in Consiglio Comunale, per dare supporto tangibile a famiglie e imprese nella ripresa post covid-19.

Le misure messe in atto grazie agli sforzi dell'assessore al Bilancio Mauro Pellegrini e l'ufficio Tributi, permettono di spendere 700.000€ contro la crisi. Le misure sono molteplici, e vanno a colmare tante situazioni di necessità a partire dalle aziende più in crisi a causa della pandemia, che riceveranno 100.000€ a fondo perduto da assegnare tramite bando.

Per le famiglie, si anticipa di un anno lo sconto del 50% sul costo fisso della mensa scolastica, che per l'anno scolastico 20/21 passerà dagli attuali 20€ a 10€. A confermare questo ulteriore abbassamento è la stessa vicensindaco Paola Andreoni, che ha confermato anche il dimezzamento del prezzo scuolabus: da 198€ a 100€.

Da ricorda inoltre l'importante novità nel campo della digitalizzazione, che grazie alla ASSO introduce una app per la gestione della mensa scolastica. Le famiglie potranno consultare i menù serviti a scuola, verificare i pagamenti delle rette e saldare le mensilità in maniera facile ed intuitiva.

La ripartenza di Osimo, dopo un periodo così difficile, si rafforza e prende corpo grazie ad interventi a sostegno di famiglie e imprese come questi, che danno ossigeno e un aiuto concreto a coloro che ne hanno bisogno."








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-07-2020 alle 15:45 sul giornale del 17 luglio 2020 - 321 letture

In questo articolo si parla di attualità, politica, sostegno alle famiglie, crisi econimica, comunicato stampa, covid 19

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bqOl





logoEV
logoEV