Liste Civiche: "La non politica delle scuole in stile PD"

1' di lettura 12/07/2020 - Il Coordinamento delle Liste Civiche risponde con fermezza alle dichiarazioni di Andreoli riportate nel corriere adriatico del 11 Luglio 2020.

Egli invita le forze politiche di opposizione Osimane a non rendere "politico" il tema scuole in quanto teme la non collaborazione, e si parla di elezioni regionali. Noi diciamo "basta", non è possibile ancora e ancora dare cattiva informazione.

La gestione organizzativa e logistica delle scuole è per definizione politica, di cui le forze di opposizione ne fanno parte e nel tramite di critiche costruttive cercano di portare opinioni differenti per consentire una migliore valutazione in stile problem solving.

È inaccettabile nel 2020 continuare a dare cattiva informazione ai cittadini. Invitiamo l'assessore Andreoli a rivedere il termine "politica" e abituarsi a discutere in contesti di collaborazione idee diverse dalla propria.


Il nuovo coordinamento Liste Civiche Osimo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-07-2020 alle 20:07 sul giornale del 13 luglio 2020 - 241 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, politica, poltica, replica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bqts





logoEV