Come scegliere il giusto sito per scommettere online

scommesse 3' di lettura 01/07/2020 - Le scommesse sportive stanno diventando una passione per un numero sempre maggiore di italiani. D’altra parte, hanno un fascino che dura da tantissimi anni, da quando si sono giocate le prime schedine del Totocalcio, che rappresentavano un vero e proprio appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati del genere.

Al giorno d’oggi, invece, con la grande diffusione di internet e dei dispositivi mobili, è cambiato tutto. C’è solamente l’imbarazzo della scelta tra tutti i migliori siti italiani legali di scommesse sportive, che propongono una varietà di giocate e di quote veramente impressionante. Insomma, giocare online è diventato molto semplice e, chiaramente, anche meno faticoso.

Il primo passo: occhio alle certificazioni

La prima regola da seguire per tutti coloro che hanno intenzione di aprire un conto di gioco sul web è quella di controllare sempre e comunque la licenza che è stata ottenuta da parte del bookmaker. Infatti, per poter mettere a disposizione dei servizi dedicati al betting, le piattaforme italiane devono poter contare su una licenza AAMS, che viene diffusa da parte dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, mentre le piattaforme straniere sfruttano certificazioni di Curacao oppure quelle di Malta.

Si tratta di certificazioni che sono molto importanti per via del fatto che, in primo luogo, consentono di comprendere se la società abbia dei contorni legali o meno. Al tempo stesso, riescono a garantire un gran numero di aspetti e di valori da prendere come riferimento per poter effettuare una seria valutazione circa la qualità, ma anche il rispetto di tutte quelle normative di legge che sono correlate con il gioco sicuro e responsabile.

Un aspetto molto interessante che dovrebbe essere sempre controllato fa riferimento al fatto che la piattaforma faccia leva su software autorizzati e che non stati in alcun modo truccati. Bisogna prestare la massima attenzione pure al rispetto della privacy dell’utente e all’adeguamento rispetto alle nuove norme che sono state introdotte tramite il GDPR. Non solo, dal momento che ci devono essere anche procedure estremamente trasparenti in relazione a operazioni come prelievi e depositi.

Attenzione alle quote

È inevitabile che, una volta accertato che il casinò sia effettivamente sicuro e di qualità, il palinsesto è uno degli aspetti che fanno maggiormente la differenza. Per poter scommettere su ogni tipo di evento sportivo, quindi, viene sfruttato il sistema legato alle quote. Queste ultime sono delle previsioni che vengono sviluppate da parte dei bookmakers. Si tratta, quindi, di capire quali sono quelle più alte e di conseguenza vantaggiose per il giocatore.

Non si deve fare l’errore di pensare che tutte le varie quote offerte dai bookmakers siano identiche, dal momento che ciascuna piattaforma di scommesse si caratterizza per offrire le proprie probabilità che un determinato si verifichi o meno. Quindi, bisogna fare chiaramente una scelta in base alle quote che risultano essere maggiormente vantaggiose, oppure puntare su quelle che si possono considerare maggiormente affidabili. Grande attenzione va posta ovviamente anche alla presenza di una specifica modalità live e di un suo funzionamento efficace: al giorno d’oggi, tutti vogliono scommettere e puntare in presa diretta e, di conseguenza, serve un servizio che sia preciso ed efficiente.






Questo è un articolo pubblicato il 01-07-2020 alle 11:14 sul giornale del 01 luglio 2020 - 36 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bpv2





logoEV
logoEV