L’Arcivescovo ha comunicato le nuove nomine di incarichi per le parrocchie

3' di lettura 25/06/2020 - L’Arcivescovo, nella chiesa dei Ss. Pellegrino e Teresa, dopo il momento di preghiera e una riflessione sul Vangelo, ha comunicato ai sacerdoti presenti i nuovi incarichi parrocchiali che verranno affidati loro con nomina a partire dal 1° luglio 2020.

Seguirà, in data da concordare con gli interessati, il momento in cui l’Arcivescovo si recherà nelle parrocchie per presentarli alle rispettive Comunità.

Don Vincenzo Baiocco Rinuncia alla parrocchia di San Biagio in Osimo.

Don Michele Montebelli, lascia le parrocchie di S. Maria a Nazareth in Agugliano, della B.Vergine Maria in Paterno e Casine di Paterno, di S. Nicolò in Gallignano e viene nominato Amministratore parrocchiale di S. Biagio in Osimo.

Don Fabrizio Mattioli, lascia l’incarico di parroco di San Sabino in Osimo e viene nominato Parroco di S. Maria a Nazareth in Agugliano, della B.Vergine Maria in Paterno e Casine di Paterno.

Don Sauro Barchiesi, resta parroco a S. Gaspare del Bufalo in Ancona e viene nominato Amministratore parrocchiale di S. Giuseppe Moscati in Ancona.

Don Massimiliano Scafi, lascia l’incarico di Vicario Parrocchiale di S. Maria delle Grazie e di S. Francesco di Assisi in Ancona e viene nominato Vicario Parrocchiale di San Gaspare del Bufalo e di San Giuseppe Moscati in Ancona.

Don Luca Bottegoni, viene nominato Amministratore parrocchiale di S. Stefano a Montesicuro in Ancona al posto di don Silvano Schiaroli, da poco deceduto, e Amministratore parrocchiale di S. Nicolò di Bari in Gallignano al posto di don Michele Montebelli.

Don Ciro Zenobi,rRinuncia alla parrocchia di S. Maria Goretti in Falconara e viene nominato Vicario parrocchiale della stessa parrocchia.

Don Marco Castellani, lascia l’incarico di Vicario Parrocchiale della parrocchia di San Giuseppe in Falconara, resta Amministratore parrocchiale della Visitazione di Maria a Falconara Alta, e viene nominato Amministratore parrocchiale di S. Maria Goretti in Falconara.

Don Franco Marchetti, rinuncia alla parrocchia di S. Maria delle Grazie e di S. Francesco di Assisi e viene nominato Vicario parrocchiale delle stesse.

Don Samuele Costantini, lascia la parrocchia di San Giuseppe Moscati e viene nominato Parroco di S. Maria delle Grazie e di S. Francesco di Assisi in Ancona.

Don Davide Duca rinuncia alle parrocchie di Ss. Cosma e Damiano e San Pietro e rimane parroco della parrocchia del Crocifisso in Ancona.

Don Alessio Orazi, lascia l’incarico di Vicario parrocchiale della parrocchia Immacolata Conc. della B.V. Maria, di S. Germano, in Camerano e di S. Biagio al Poggio e viene nominato Amministratore parrocchiale delle parrocchie di Ss. Cosma e Damiano e San Pietro in Ancona.

Don Lavij (Giuseppe) Damor lascia l’incarico di Vicario parrocchiale alla parrocchia di San Paolo in Ancona e viene nominato Vicario parrocchiale della parrocchia Immacolata Conc. Della B.V. Maria, di S. Germano, in Camerano e di S. Biagio al Poggio.

Don Aldo Pieroni resta parroco a Camerano e gli viene affidato come Vicario parrocchiale don Giuseppe Damor e il seminarista Lorenzo Rossini che a novembre verrà ordinato diacono.

Don Isidoro Lucconi, rinuncia alla parrocchia di S. Paolo in Ancona e viene nominato Vicario parrocchiale della stessa.

Don Pierluigi Moriconi Resta parroco di San Carlo e viene nominato parroco anche di San Paolo in Ancona.

Don Mihajlo Korceba, lascia l’incarico di Vicario parrocchiale della parrocchia Immacolata Conc., della B.V. Maria, di S. Germano, in Camerano e di S. Biagio al Poggio e viene nominato Vicario parrocchiale di S. Paolo in Ancona.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-06-2020 alle 13:59 sul giornale del 26 giugno 2020 - 1282 letture

In questo articolo si parla di attualità, parroco, nomina, Arcidiocesi Ancona Osimo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bo38





logoEV