utenti online

Raccolta Fondi #tuttinsiemecelafaremo: Liste Civiche “ci attiviamo” per donare un ventilatore polmonare al Pronto soccorso di Osimo

3' di lettura 10/05/2020 - Alla luce dell’emergenza sanitaria dovuta al Covid19 nonché delle recenti informazioni circa il focolaio nell’ospedale di Osimo, abbiamo messo in atto una urgente raccolta fondi, su richiesta del personale medico del Pronto Soccorso di Osimo, quale punto di primo intervento sanitario di riferimento, sprovvisto ancora di un respiratore polmonare di ultima generazione.

Considerato il delicato momento di emergenza sanitaria dovuta al Covid19, riteniamo che anche i Pronto Soccorso degli ospedali minori, devono essere in condizioni di gestire l’emergenza nel migliore modo possibile.

Riportiamo di seguito la nota pervenuta dai medici di UOC Medicina e Chirurgia d’Accettazione e Urgenza: “Tutti i servizi di Emergenza- urgenza hanno la necessità di disporre di almeno un ventilatore in Sala Emergenza al fine di poter trattare efficacemente pazienti critici con insufficienza respiratori severa (non trattabile farmacologicamente), permettendo un rapido miglioramento, percepibile anche soggettivamente dal paziente, e una riduzione significativa della mortalità. Attualmente il Pronto soccorso di Osimo - che in tempi normali raccoglie un bacino di utenza di oltre 100.000 persone dei Comuni limitrofi che triplica nel periodo estivo, considerando i turisti, - NON DISPONE di un ventilatore idoneo. Si sta utilizzando un modello ormai obsoleto (si tratta tecnologia vecchia di almeno 30 anni) che non ci consente di imposte determinati parametri specifici per le diverse patologie causa di insufficienza respiratoria. I modelli, di cui ai preventivi in allegato, hanno caratteristiche idonee per l’uso in Emergenza-Urgenza, e sono semplice da usare per tutti gli operatori ed efficaci nel trattamento delle patologie respiratori acute, offrendo così la possibilità di impostare diversi parametri in maniera precisa e inoltre non necessita di mascherine specifiche (quindi è possibile usare anche quelle che ci vengono fornite in ospedale.”

Ciò premesso il nostro obiettivo è quello di raccogliere fondi per riuscire a donare al Pronto soccorso di Osimo il primo modello KIT-MT75 RESPIRATORE MONNAL T75 CON ACCESSORI GARANZIA 12 MESI, più economico ma ugualmente funzionale, per un costo complessivo pari ad € 13,500 (oltre Iva).

Sentiamoci tutti parte attiva della sanità, #tuttinsiemecelafaremo, un piccolo contributo tutti insieme può fare tanto!

Le donazioni posso essere effettuate tramite due soluzioni: La prima tramite conto corrente dedicato presso il BANCO MARCHIGIANO – filiale di Osimo IBAN: IT20L0849137490000150100491 INTESTATO: GRUPPO CONSILIARE LISTE CIVICHE OSIMO C.F. 93158640420 CAUSALE: DONAZIONE EMERGENZA #COVID19.

La seconda modalità di aderire e contribuire all’iniziativa è attraverso la piattaforma di raccolta fondi GoFundme: gf.me/u/xu5fwa

La ricevuta del bonifico con la suddetta causale sarà sufficiente per la detrazione fiscale.

Ringraziando anticipatamente per la preziosa collaborazione tutti coloro che vorranno effettuare una donazione per raggiungere l’obiettivo quanto prima, così da poter salvaguardare la salute dei nostri cittadini nonché di tutto l’indotto che raccoglie la sanità osimana soprattutto nel periodo estivo.

Nella seconda fase, la sanità dovrà affrontare il carico di lavoro riguardante tutti gli interventi e visite NoCovid e che ospedali secondari e territoriali come Osimo diventeranno fondamentali. Per questa motivazione è importante che tutti possiamo partecipare all’iniziativa.








Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 10-05-2020 alle 20:55 sul giornale del 11 maggio 2020 - 337 letture

In questo articolo si parla di attualità, ospedale, pubbliredazionale, territorio, raccolta fondi, emergenza coronavirus, ventilatore polmonare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/blp6





logoEV
logoEV