utenti online

Alessandrini(Lega):" Riapertura de cimiteri, tutto da rivedere"

1' di lettura 07/05/2020 - Caos, code ed anche qualche tensione oggi per la riapertura dei cimiteri dopo settimane di cancelli sbarrati. Comprendiamo le legittime precauzioni sanitarie ma è sembrato evidente come le perplessità di molti circa gli ingressi contingentati hanno trovato oggi conferma.

Far aspettare decine di persone (spesso anziane) in coda a causa dell'esiguo numero di cittadini "ammesso" all'interno è evidente che non possa funzionare. Sono migliaia i mq a disposizione dentro il cimitero maggiore, ad esempio, un' enormità rispetto alle sole 15 persone ammesse in contemporanea.

Lo stesso dicasi per i pochi minuti concessi per portare un fiore o recitare una preghiera ai propri cari defunti. Speriamo che quanto prima l'amministrazione riveda e corregga l'ordinanza per permettere i prossimi giorni una fruizione più agevole e "sensata".

Finalmente dopo settimane di "clausura" i cittadini stanno ritornando ad appropriarsi della propria vita, in attesa di poter riavere anche la loro normalità facciamo in modo che il tutto avvenga con sicurezza e buon senso!


Alberto Maria Alessandrini Lega Osimo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-05-2020 alle 16:12 sul giornale del 08 maggio 2020 - 355 letture

In questo articolo si parla di attualità, politica, cimitero, riapertura, comunicato stampa, emergenza coronavirus, fase 2

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/blc9





logoEV