Provincia di Ancona: pagamenti in deroga per non aggravare le imprese

1' di lettura 29/04/2020 - La Provincia di Ancona, laddove ha dovuto sospendere cantieri a causa dell'emergenza Covid-19, ha provveduto al pagamento di quanto già realizzato in deroga agli importi minimi previsti dai capitolati per non aggravare ulteriormente le condizioni delle imprese.

Con delle determine è stato quindi dato il via a pagamenti in modo anticipato per non danneggiare troppo l'impresa che oltre a non poter produrre quanto previsto ha anche anticipato spese e lavori.

Gli uffici della Provincia di Ancona sono già al lavoro per organizzare la ripartenza dei cantieri con le modalità per garantire il pieno rispetto della sicurezza e della salute dei lavoratori.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-04-2020 alle 12:28 sul giornale del 30 aprile 2020 - 359 letture

In questo articolo si parla di economia, imprese, ancona, territorio, provincia, pagamenti, deroga, crisi econimica, comunicato stampa, emergenza coronavirus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bkye





logoEV
logoEV