Accadde oggi: il 26 aprile 1984

1' di lettura 26/04/2020 - Il 26 aprile 1986, esattamente 34 anni fa,  avveniva il disastro alla centrale nucleare di Chernobyl.  Un test di sicurezza compromesso dalla cieca ambizione e dalla sciatteria umana scatena l'inferno nel cuore dell'ex Unione Sovietica. 

Si effettuano test per verificare il funzionamento dei reattori in condizioni "limite", operazioni di questo tipo avvengono nel sito nucleare di Chernobyl, utilizzata per produrre energia elettrica ad uso civile e plutonio per scopi militari, la centrale funziona attraverso 4 reattori. In un istante una tremenda esplosione alla quale se ne aggiungono altre

.Nella notte di sabato 26 aprile tutto ciò sconvolge le vite di molte persone, causando morti e immettendo nell'aria una quantità di radiazioni ancora oggi presenti in quella zona fino ad arrivare a molti km di distanza. Anche oggi nessuno è in grado di dire con certezza quante perdite umane sono legate a quella sciagurata notte.






Questo è un articolo pubblicato il 26-04-2020 alle 11:53 sul giornale del 26 aprile 2020 - 237 letture

In questo articolo si parla di attualità, storia, centrale nucleare, esplosione, disastri ambientali, radiazioni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bkmH

Leggi gli altri articoli della rubrica Accadde Oggi





logoEV