Lega Marche: una mozione a sostegno delle micro e piccole imprese artigianali e commerciali marchigiane

2' di lettura 23/04/2020 -

L’emergenza Coronavirus anche nelle Marche sta provocando uno tsunami economico di dimensioni epocali sia per il fermo attività, sia per la natura della struttura economica marchigiana considerato che nella nostra regione operano 150.000 imprese, una ogni 10 abitanti, di cui il 95% sono micro e piccole imprese, con una media di addetti di 2,7 ad impresa.

La situazione del nostro sistema economico, già in sofferenza prima dell’epidemia, oggi è letteralmente in ginocchio al punto tale che molte micro e piccole imprese non sanno se riusciranno a riaprire, con ripercussioni sul Pil regionale e l’occupazione.

Con la mozione si chiede, quindi, la creazione di un Fondo Regionale con la dotazione di euro 100.000.000, derivante da Fondi BEI e indebitamento regionale, per la concessione diretta di contributi di 15.000 euro a fondo perduto da parte della Regione per sostenere la liquidità di impresa, limitatamente a imprese artigiane e commerciali con fatturato inferiore a 1 milione di euro annuo.

Oltre a questo intervento con la Mozione i consiglieri chiedono di liquidare immediatamente tutti i contributi alle imprese che hanno maturato tali somme a seguito di rendicontazione di bandi già eseguiti. In questo modo - specificano i consiglieri della Lega Marche - si andrebbe ad immettere liquidità nel Sistema regionale con un costo aggiuntivo pari a zero in quanto le risorse sono già stanziate. Infine, in considerazione delle enormi difficoltà che le imprese dovranno affrontare anche nella “fase due” dell’emergenza, viene chiesta la proroga del termine per le scadenze tributarie, previsto dalla recente legge regionale n. 12/2020, da luglio a fine dicembre.

ùI consiglieri della Lega ritengono che questa serie di azioni specifiche possano effettivamente contribuire al sostegno delle nostre piccole imprese artigianali e commerciali che rischiano, altrimenti, di venire schiacciate dagli effetti dell’emergenza Coronavirus.


Consiglieri regionali Sandro Zaffiri,Marzia Malaigia, Luigi Zura, Puntaroni, Mirco Carloni







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-04-2020 alle 16:10 sul giornale del 24 aprile 2020 - 280 letture

In questo articolo si parla di attualità, politica, commercianti, territorio, crisi economica, piccole imprese, comunicato stampa, emergenza coronavirus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bkbZ





logoEV
logoEV