Judo Club Sakura Osimo ASD: in questo periodo del Covid

2' di lettura 20/04/2020 - Esistono tante realtà sportive Osimane e di questo ne fa parte, dal lontano 1955, anche il Judo Club Sakura Osimo asd, che annovera circa 100 atleti iscritti a partire dai 4 anni fino all’età adulta; non sono numeri eclatanti come tante altre realtà, che hanno dalla loro parte una visibilità televisiva e giornalistica costante, a differenza del Judo che è visibile solo alle Olimpiadi o poco più.

In questo periodo, che sarà ricordato nei libri di storia, le nostre attività si sono fermate come tutte le attività sportive, per combattere contro un avversario invisibile che purtroppo si insinua “voracemente” tra gli umani. Nel judo sono penalizzati i giovanissimi, i ragazzi e gli adolescenti che, non potendo praticare attivamente sul tatami, sono relegati a casa isolati da tutto: scuola, amici e sport.

Ma ognuno si dà da fare cercando di allenarsi tra le mura domestiche con gli esercizi imparati nel dojo.

Il forte rimpianto del nostro club è vedersi annullate le gare dove i nostri nostri atleti agonisti avrebbero preso parte, vale a dire: Gran Prix e Trofeo Italia Nazionali e della gara a cui si preparano per un anno intero vale a dire i Campionati Italiani di classe che si dovevano svolgere nei mesi Aprile, Maggio e Giugno, logicamente sono stati bloccati dalla Federazione FIJLKAM per tutelare la salute di tutti anche dietro ai Decreti emanati, e riprogrammati a partire da ottobre, sperando che questa situazione sia contenuta e si possa ripartire in tranquillità.

Sappiamo che per noi la ripresa sarà ancora lontana ma stiamo con la speranza che almeno da giugno o luglio ci permettano di allearci all’aria aperta con le dovute precauzioni che verranno emanate dagli enti preposti, sappiamo che per ripartire sicuramente saremmo costretti a sostenere delle spese a nostro carico per la sanificazione e quanto concernerà l’utilizzo della nostra palestra, anche perché non siamo in una struttura Comunale ma privata.

Attualmente però da veri lottatori noi ci vediamo per allearci, come? Logicamente per via videochiamata e ci alleniamo insieme ognuno nella propria casa ma come il Judo ci insegna non ci arrendiamo perché appena potremo riappropriarci della nostra vita sportivo vogliamo essere pronti a riprendere da dove ci siamo fermati.

Cadi 7 volte, rialzati 8!

I giapponesi hanno un detto:

"Nana Korobi, Ya Oki" che significa "Cadi 7 volte, rialzati 8".

Non importa quante volte ti lasci buttare a terra dagli eventi più intensi della vita, l'importante è la tua straordinaria capacità di rialzarti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-04-2020 alle 18:58 sul giornale del 21 aprile 2020 - 391 letture

In questo articolo si parla di sport, osimo, judo, judo club sakura, società sportiva, comunicato stampa, emergenza coronavirus, disciplina

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bjZB





logoEV
logoEV