Castelfidardo: Biblioteca comunale, attivo il servizio a domanda

1' di lettura 20/04/2020 - In tempi di lockdown la cultura non può fermarsi. E visto che il decreto “IoRestoaCasa” impone la chiusura al pubblico fino al 3 maggio, la Biblioteca Comunale ha rimodulato il proprio servizio attivandolo “on demand” onde permetterne una fruizione seppur parziale nel rispetto delle condizioni di sicurezza attualmente necessarie.

Scrivendo a infoteca@comune.castelfidardo.an.it o via messenger a “Biblioteca Castelfidardo”, è possibile chiedere la disponibilità dei libri desiderati e l’accesso al prestito. La consegna del testo verrà effettuata o presso la Farmacia Comunale Centro di via Mazzini (aperta in questa fase emergenziale con orario continuato 8.30-20.00) o tramite consegna a domicilio sul territorio comunale, previo accordo.

Per ottenere il prestito occorre essere iscritti alla Biblioteca, pertanto va specificato il nominativo dell’utente o avanzata l’eventuale domanda di registrazione fornendo i propri dati personali e prendendo visione dell’informativa sulla privacy.

Le condizioni rimangono quelle usuali: il prestito è gratuito e ha durata di un mese, decorso il quale il volume va restituito nel rispetto dei tempi e dello stato di conservazione.

Al medesimo indirizzo di posta elettronica si possono inoltre porre quesiti relativi alla sfera dell’Informagiovani e si può richiedere l’abilitazione al portale Mlol, il servizio di Biblioteca digitale Marche fornito attraverso il network nazionale MediaLibraryOnLine che permette di entrare con il proprio smartphone, tablet o pc in una piattaforma ricchissima di contenuti multimediali: ebook, quotidiani, periodici, audiolibri e risorse musicali in streaming.

Share the post "Biblioteca comunale, attivo il servizio a domanda" FacebookLinkedInEmailPrint






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-04-2020 alle 12:34 sul giornale del 21 aprile 2020 - 222 letture

In questo articolo si parla di cultura, attualità, comune, servizio al cittadino, comunicato stampa, emergenza coronavirus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bjWY





logoEV
logoEV