Castelfidardo: Donazioni, batte forte il cuore della solidarietà

1' di lettura 09/04/2020 - Si allunga l’elenco dei benefattori che stanno offrendo un supporto concreto alle Istituzioni e al tessuto sociale sotto varie forme, dimostrando attaccamento al territorio e vicinanza solidale. Ieri la ditta Somacis ha consegnato al sindaco Ascani una fornitura di 400 mascherine di tipo N95 che verranno destinate alla Residenza Protetta Mordini e alla R.S.A. di Castelfidardo, ossia alle strutture e agli operatori sanitari in prima linea nell’assistenza alle persone più fragili.

Un dono accompagnato da parole significative, che fanno onore al cuore di una grande multinazionale: “Il nostro piccolo contributo, il nostro modo per dirvi grazie”. Un ringraziamento va indirizzato anche al dott. Enzo Frati, che si è interessato in tal senso.

In attesa dell’arrivo di un ulteriore carico di dispositivi di protezione dalla Cina, va inoltre sottolineata la generosità di Mario Simonetti dell’IS Petroli che ha messo a disposizione mille euro in buoni benzina, di Andrea Carini fisarmoniche, della K&l protection srl attraverso Alessandro Karpinski, della Kartone service e del supermercato Sì con Te Sant’Agostino.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-04-2020 alle 16:32 sul giornale del 10 aprile 2020 - 302 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune, donazioni, comunicato stampa, emergenza coronavirus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bjkW





logoEV
logoEV