utenti online

Pallavolo(maschile serie B – 16’ giornata): SAMPRESS NOVA VOLLEY LORETO – VIRTUS PAGLIETA 3-2

3' di lettura 24/02/2020 - Prosegue la scalata alla classifica con la politica dei piccoli passi per la Sampress che batte Paglieta al tie-break. E’ il 7’ tie-break giocato dalla Sampress nelle ultime 8 partite, inframezzato solo dal 3-0 rifilato alla Bontempi Ancona.

Con questo successo, il 3’ nelle ultime 4 partite, la squadra di Giannini sale a quota 23 punti mentre Paglieta arriva a 11 tenendo aperto la lotta salvezza. Partita non bella con tanti errori. Giannini deve rinunciare a Stoico che sabato è diventato papà di Anita Maria. Schiera la diagonale Cremascoli e Palazzesi, Mazzanti e Pasquali al centro. Nobili e Alessandrini gli schiacciatori, Dignani libero.

Nelle fila ospiti Cipollone è opposto a Lanci. Rustignoli e Tatascione gli schiacciatori, Berardi e Di Fulvo al centro, Annechini (L). Il primo vantaggio è griffato Palazzesi (5-3). Berardi con due muri riporta la parità a quota 9. Sul servizio di Cipollone sono gli ospiti a prendere vantaggio (9-12). Entra Cacorgna per Alessandrini (10-14) e Giannini spende il primo timeout (10-15).

Palazzesi e Nobili riportano Loreto a -4 (14-18) ed è la panchina ospite a chiamare tempo. La Sampress alza i giri in difesa e con Caciorgna e Mazzanti a muro si mette in scia. L’invasione di Lanci dà la parità a quota 19 ma gli ospiti non mollano e costringono Giannini alla seconda sospensione (19-21). L’ultimo punto è l’errore in battuta di Torregiani (21-25). Tatasciore è il terminale principale del gioco d’attacco abruzzese.

Si va punto a punto fin dall’avvio. Il pallonetto di Alessandrini dà il +2 a Loreto (15-13). Pasquali alza il muro /17-14) e timeout Paglieta. Torregiani in campo per Nobili mura Zaccagnini (20-16). L’attacco di Alessandrini chiude il set 25-18. Alla ripresa Paglieta punta ancora su Cipollone opposto. Il turno di Mazzanti regala il break /7-4). Sul 13-8 coach De Angelis inserisce Pietrolongo e Zaccagnini per Cipollone e Rustignoli (14-9). Paglieta ha la forza di tornare a -1 (20-19) e poi in parità a 21.

ùSul 21-22 entra Spescha per Palazzesi. Il set point sul servizio di Cremascoli si ferma in rete. Si entra in zona Spescha. Annulla 3 set point agli ospiti e sul suo servizio propizia il muro di Cremascoli. Chiude Nobili 30-28. In avvio di 4’ set Spescha resta in campo ma sono gli ospiti a partire meglio (2-5). Sul 4-9 coach Giannini ha già speso i due tempi a disposizione. Punto su punto la Sampress torna sotto. Sul 8-9 rientra Pietrolongo per Cipollone.

Sul servizio di Tatasciore Pglieta allunga di nuovo (10-14). E’ il momento più delicato per Loreto la Sampress alza i giri in difesa. Sul 18-19 anche De Angelis ha speso i suoi timeout. Spescha mura Pietrolongo e mette a terra il diagonale. Entrano Torregiani e Caciorgna per Alessandrini e Nobili e poi Ferri e Palazzesi per Spescha e Cremascoli. Tatasciore chiude 22-25. Nel tiebreak si parte a braccetto poi Tatasciore mette due aces che creano il 1’ strappo (5-7).

Al cambio di campo.è 6-8. Ace di Ferri per la parità a quota 10. Sul 13-13 i tempi sono finiti. Tatasciore mette out il servizio sul match point. Il servizio di Cremascoli consente a Pasquali di regalare un match point che Nobili capitalizza col mani out che chiude l’incontro.

SAMPRESS NOVA VOLLEY LORETO: Caciorgna 1, Pasquali 6, Cremascoli 1, Paoletti, Torregiani 1, Alessandrini 19, Palazzesi 14, Carletti (L2), Ferri 1, Dignani (L1), Spescha 11, Mazzanti 6, Nobili 14. All. Giannini

VIRTUS PAGLIETA: Cipollone 5, Crusiani, Rustignoli 2, Picciano 2, D’Alessandro, Berardi 7, Annecchini (L), Tatasciore 29, Di Santo, Zaccagnini 9, Lanci 1, Di Nella, Di Fulvo 8, Pietrolungo 5, Di Giulio (L). All. De Andelis

PUNTEGGIO: 21-25; 25-18; 30-28: 22-25; 16-14

ARBITRI: Tosti e Toldo di Teramo






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-02-2020 alle 12:48 sul giornale del 25 febbraio 2020 - 344 letture

In questo articolo si parla di sport, campionato, squadra, partita, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bgFx





logoEV
logoEV