utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > CULTURA
articolo

Una Minoranza Creativa: "SI RIFUGIÒ", domenica 29 dicembre 2019, Santa Famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe(ANNO A) (Mt 2,13-15.19-23)

1' di lettura
255

Il Natale ha un solo sinonimo: la gioia. Il Natale ha un solo sapore: la dolcezza. Questo è tutto quello a cui gli “eroi” (“Erode” significa esattamente “eroe”) del nostro tempo riducono il Natale; questo è tutto quello a cui “coloro che ispirano le masse” (“Archelao” significa esattamente “capo_della_folla”) rimandano il Natale.

Se va bene così, non si prosegua nella lettura: si corra subito a far festa, tra le luminarie e il tintinnio dei campanellini. Rimasto certamente abbandonato, data anche questa provocazione antipatica (o, come si suol dire oggi nei confronti di coloro che vogliono “ritirarsi” da un certo mondo, “politicamente scorretta”), allo scrittore non resta che ammazzare la sua solitudine scrivendo.

Sia, comunque, bene intesa una cosa. Il Natale non solo è gioia: è il tripudio della gioia! Il Natale non solo è dolcezza: è la più fragrante delle dolcezze! Ma se non riconosciamo che è il Signore Gesù il Tripudio; se non riconosciamo che è il Cristo la Fragranza, altro non resta che acclamare ai “capi popolo”; altro non resta che osannare agli “eroi”.

Per proseguire nella lettura clicca sul seguente link: https://unaminoranzacreativa.wordpress.com/2019/12/28/si-rifugio/



Questo è un articolo pubblicato il 28-12-2019 alle 16:04 sul giornale del 29 dicembre 2019 - 255 letture