utenti online

Pallavolo(maschile serie B – 10’ giornata): NOVA VOLLEY LORETO – EDOTTO INTEGRA FOLIGNO 3-2

3' di lettura 22/12/2019 - La Sampress si regala un bellissimo Natale chiudendo la serie negativa e tornando al successo dopo aver recuperato da 0-2. Gran prova di carattere dei ragazzi di coach Giannini privi di capitan Nobili e con Spescha a indossare i gradi di capitano.

Il 2019 si chiude a 14 punti. La Sampress tiene sempre la testa avanti. Il muro di Merli (11-12) dà il 1’ vantaggio agi ospiti. Sul 13-15 per il fallo in palleggio fischio a Spescha, coach Giannini richiede il timeout.

Proprio Spescha firma la nuova parità dopo una bella difesa di Stoico che poi con l’ausilio del nastro riporta Loreto in vantaggio (16-15). Sul 18-16 è Restani a chiedere tempo. Pasquali timbra presente col muro per il 20-17. Il fallo di Piumi porta la Sampress al massimo vantaggio (22-18) ed al 2’ timeout per la panchina ospite.

Marcovecchio col muro riporta la parità e chiude il set 23-25 completando la rimonta. Alla ripresa Della Rosa mette due pezzi di bravura e Carbone piazza un ace che porta Loreto al timeout. (6-9). Coach Giannini opta per il doppio cambio con Ferri e Palazzesi. Entra anche Mazzanti per Stoico (7-12). Foligno è in fuga e sul 7-13 Per la Sampress sono guai (8-18).

Entra Torregiani per Caciorgna. Dai 9 metri lo schiacciatore loretano mette in difficoltà la ricezione umbra ed è l’ultimo sussulto prima che gli ospiti chiudano 12-25. Con l’acqua alla gola anche la ripartenza è difficile e sullo 0-4 coach Giannini ferma subito il gioco. Alessandrini attacca e piazza l’ace. Pasquali piazza il pallonetto e Loreto c’è.

Caciorgna piazza un gran ace (8-9). Il turno al servizio di Carbone provoca un nuovo break umbro (8-12) e coach Giannini spende l’ultimo timeout provando ad in fondere fiducia ai suoi ragazzi. Entra Mazzanti per Stoico (9-13) ma è l’altro centrale Pasquali a farsi sentire a muro.

Mazzanti mette l’ace e Loreto è di nuovo in scia (11-13). Pasquali timbra ancora col muro poi bissato da Alessandrini per la parità (13-13). Piumi firma due aces certificandola nuova fuga (14-19). Sul turno al servizio di Alessandrini la Sampress torna sotto (17-19). Al rientro dal timeout lo schiacciatore con la maglia n.7 tira un altro missile dai 9 metri (18-19).

Il maniout di Alessandrini porta la parità a quota 22. Foligno spreca due match point e si va ai vantaggi con gli ospiti sempre davanti. Alla prima occasione la Sampress riapre il match col successo 29-27. Nel 4’ set coach Giannini punta su Mazzanti per Stoico e Loreto fugge 6-2. A quota 12 torna la parità. Marcovecchio piazza l’ace per il primo vantaggio ospite.

Ancora col muro, stavolta di Mazzanti, la Sampress ritrova la parità a quota 18 e poi il sorpasso con l’errore di Marcovecchio che convince Restani al timeout. Chiude Loreto con Alessandrini 25-22. Al tiebreak è battaglia palla su palla. Al cambio di campo è 8-6. La Sampress è in fuga e chiude con pieno merito con Spescha 15-11 sigillando una prestazione tutta grinta e carattere.

SAMPRESS NOVA VOLLEY LORETO: Caciorgna 8, Pasquali 11, Cremascoli 3, Stoico 5, Torregiani 1, Alessandrini 12, Palazzesi 1, Carletti (L2), Ferri, Dignani (L), Spescha 27, Mazzanti 6. All. Giannini

EDOTTO INTEGRA FOLIGNO: Noveski, Carbone 14, Marcovecchio 24, Zaimi (L2), Piumi 4, Meri 9, Toselli, Beddini, Conti, Conforti (L1), Maracchia 1, Della Rosa 15, Di Marco 7, Mancini, Mele. All. Restani

PUNTEGGIO: 23-25; 12-25; 29-27; 25-22; 15-11

ARBITRI: Mazzocchetti e Galteri di Pescara


   

da Nova Volley Loreto 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-12-2019 alle 20:38 sul giornale del 23 dicembre 2019 - 197 letture

In questo articolo si parla di sport, campionato, squadra, partita

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bepe





logoEV
logoEV